Home Spettacolo ‘Gonfiore spropositato’ Francesco Chiofalo dopo il tumore, il terribile sintomo causato dalle...

‘Gonfiore spropositato’ Francesco Chiofalo dopo il tumore, il terribile sintomo causato dalle cure

CONDIVIDI

Francesco Chiofalo ricoverato in ospedale, le parole dell’ex concorrente di Temptation Island preoccupano i fan: “Gli antistaminici e il cortisone per vena non hanno effetto su di me…”

Francesco Chiofalo
Francesco Chiofalo

Un ragazzo giovane e con una grande forza. Francesco Chiofalo ha raggiunto la notorietà dopo la partecipazione al noto reality show di Canale 5 ” Temptation Island” insieme alla sua ex fidanzata, Selvaggia Roma. Lo scorso anno, il personal trainer romano, ha scoperto di avere un tumore al cervello. Dopo l’operazione però sembra avere ancora dei problemi.Questa mattina,  ha condiviso un annuncio che ha preoccupato non poco i follower: è ricoverato in ospedale per un improvviso rigonfiamento delle labbra.

Francesco Chiofalo in ospedale

Il protagonista indiscusso della quarta edizione del programma più seguito dell’estate ‘Temptation Island’ è, senza dubbio, Francesco Chiofalo.  Il personal trainer  soprannominato Lenticchio, è stato infatti tra i personaggi più simpatici ed acclamati del reality show di Maria De Filippi. Lo scorso anni, il giovane ha fatto un annuncio su IG che ha sconvolto i fan. Nel dettaglio, ha pubblicamente parlato della scoperta del tumore  che, sebbene fosse benigno, lo ha costretto a subire una delicata operazione al cervello.

Nelle ultime ore, ha condiviso altre stories in cui ha informato i suoi seguaci di essersi recato in ospedale perché le sue labbra si sono improvvisamente gonfiate. Ma cosa è successo?

La paura del personal trainer romano

L’ex tentatore ha registrato una serie di clip in cui ha mostrato le sue labbra gonfissime. Francesco Chiofalo si è recato immediatamente al pronto soccorso in quanto davvero preoccupato per quello che gli stava accadendo:

“Sembrava fosse una allegria. Gli antistaminici e il cortisone per vena non hanno effetto su di me. Purtroppo continuo a gonfiarmi invece di migliorare. Mi ricoverano per tenermi sotto osservazione. Hanno paura che se peggiorassi si potrebbe gonfiare anche la lingua.”

E poi ha aggiunto:

“Domani mi daranno una diagnosi dopo che mi avranno visto altri dottori. Probabilmente arriverà anche una cura. L’unica cosa che mi rende davvero triste è che sono lontano dalla mia ragazza. Ti amo piccola non ti preoccupare”.

Francesco Chiofalo