Home Spettacolo Tiberio Timperi provoca con una battuta: Francesca Fialdini lascia lo studio –...

Tiberio Timperi provoca con una battuta: Francesca Fialdini lascia lo studio – Video

CONDIVIDI

Tiberio Timperi e Francesca Fialdini formano una coppia davvero strana soggetta a incomprensioni. Questa volta, dopo la Fialdini ha avuto una forte reazione

Timperi e Fialdini battibecco in diretta
Francesca Fialdini e Tiberio Timperi

Tiberio Timperi ha stuzzicato di nuovo la bella Francesca Fialdini, ormai i due sono “cane e gatto”, ed è forse per questo che La Vita in diretta ha avuto quest’anno un grande successo.

Tiberio Timperi e Francesca Fialdini: la battutina che irrita la conduttrice

I due conduttori de La Vita in diretta continuano a far parlare di loro per i battibecchi dietro e davanti le telecamere. Questa volta è accaduto tutto in diretta. Tiberio Timperi, infatti, non ha perso occasione per stimolare il lato più sensibile della sua collega che si imbarazza molto facilmente:

“Guillermo Mariotto, che è stato con noi fino a poco fa, ha detto che per sedurre bisogna togliersi la cravatta…”.

Visibilmente sorpresa, Francesca Fialdini si è subito allontanata dal centro dello studio con un’espressione stranita. Il siparietto divertente è tornato a fine puntata: in un video postato sulla pagina Facebook ufficiale del programma.

Il battibecco tra Fialdini e Timperi

Nel video in questione Tiberio e Francesca si trovano dietro le quinte dello studio. La Fialdini fa notare ai telespettatori:

“Si è tolto la cravatta e si è sbottonato il primo bottone della camicia…”.

Timperi risponde quindi:

“Solo quello!”.

Dunque la collega continua:

“Ora è pronto… pronto per il fine settimana!”.

A questo punto, tra le risate della collega, Timperi ha chiesto ai suoi telespettatori:

“Ma perchè? Che cosa ho che non va?”.

Nella puntata dell’altro ieri, invece, è stato un attore noto a mettere in difficoltà i due conduttori in particolare Francesca Fialdini, facendo una battuta davvero molto imbarazzante.

Ormai il programma è praticamente fondato sui loro divertenti siparietti: i Sandra e Raimondo del giornalismo. Professionali, divertenti e ironici: cosa si poteva chiedere di più da due conduttori? Speriamo possano tornare anche nella prossima edizione.