Home Cronaca Foggia, adolescenti lanciano sassi dal cavalcavia: colpita auto con una famiglia

Foggia, adolescenti lanciano sassi dal cavalcavia: colpita auto con una famiglia

CONDIVIDI

I fatti sono accaduti intorno alle 16 del pomeriggio di ieri, lungo il cavalcavia della Statale 655 a Foggia.

sassi cavalcavia

I due 13enni colpevoli di aver lanciato i sassi sono stati fermati dal conducente dell’auto.

Sassi dal cavalcavia a Foggia

Hanno lanciato dei grossi sassi sulle auto in transito dal cavalcavia della Statale 655. Una di quelle grosse pietre ha preso in pieno un’auto con a bordo un’intera famiglia.

Il conducente, rimasto illeso per miracolo, è sceso dalla vettura ed ha bloccato i due responsabili: si tratta di due 13enni che avrebbero potuto provocare una tragedia.

I fatti sono avvenuti nella giornata di ieri, 26 novembre, quando i due ragazzi, sono saliti sul cavalcavia della Statale 655 a Foggia, per lanciare le pietre al di sotto. Sul posto sono giunti anche gli agenti della polizia stradale, allertati dagli automobilisti che avevano notato i due ragazzini.

Illesa la famiglia a bordo dell’auto

Sul posto, come riferisce anche Foggiatoday, sono state recuperate 7-8 pietre piuttosto grandi, che erano state lanciate contro la vettura su cui viaggiava la famiglia. I massi hanno danneggiato la parte anteriore dell’auto, senza procurare danni agli occupanti.

Il conducente è riuscito a fermare i due adolescenti responsabili del fatto e ad allertare la Polizia Stradale, che è giunta poi sul posto.

L’episodio ha reso necessario un avvertimento al pm di turno del Tribunale dei Minori. Dopodiché sono stati allertati i genitori dei due adolescenti, che sono giunti nella Sezione della Polizia Stradale per prelevare i figli minorenni.