Home Spettacolo ‘Mio padre mi ha fatto curare’ Flavio Insinna, la malattia e la...

‘Mio padre mi ha fatto curare’ Flavio Insinna, la malattia e la battaglia per uscirne

CONDIVIDI

Flavio Insinna, il racconto della malattia: «Mio padre mi fece curare!», le parole del conduttore romano in una passata intervista a Le invasioni barbariche

Flavio Insinna

Uno dei conduttori più amati del piccolo schermo è, senza alcun dubbio, Flavio Insinna. Come ogni sera entra nelle case degli italiani con il programma di Rai Uno L’Eredità che intrattiene i telespettatori con la cultura e il sano divertimento. In una passata intervista, il conduttore romano ha parlato a cuore aperto della malattia di cui soffriva qualche anno fa: la depressione, ecco le sue parole.

Flavio Insinna, il racconto della malattia

Tra i conduttori più apprezzati della televisione italiana vi è sicuramente il nome di Flavio Insinna. Da quando è al timone del quiz preserale di Rai Uno è riuscito a conquistare una grande fetta di pubblico grazie alla sua simpatia ed ironia. In una passata intervista, rilasciata a  Le invasioni barbariche, il conduttore romano ha parlato a cuore aperto di un momento particolarmente difficile della sua vita che ha dovuto affrontare un pò di tempo fa.

L’attore 54 enne ha dovuto fare i conti con la depressione:  un periodo duro che è riuscito a superare anche grazie al suo papà, ecco le sue parole del conduttore romano.

Le parole del conduttore romano

In passato, intervistata da Daria Bignardi nel 2015, l’attore romano ha confessato di aver dovuto fare i conti con la malattia:

«Sono stato depresso, mio padre mi ha fatto curare e un po’ ne sono uscito e un po’ no.»

Flavio Insinna ha poi aggiunto:

«C’è chi dice che se hai il graffio nell’anima o fai lo psicanalista o fai l’attore. Io oggi mi voglio sicuramente più bene e ho imparato a sorridere sempre anche senza un motivo vero per essere felice!». 

Oggi, il conduttore romano ha imparato a sorridere anche senza un vero motivo.