Home Spettacolo L’Eredità, brutto colpo per Flavio Insinna: ‘Abbandono il gioco per motivi personali’:...

L’Eredità, brutto colpo per Flavio Insinna: ‘Abbandono il gioco per motivi personali’: l’improvvisa decisione del campione

CONDIVIDI

L’Eredità, Flavio Insinna apre la puntata con un importante annuncio: il concorrente abbandona la trasmissione, il motivo della sua scelta

Flavio Insinna
Flavio Insinna, Eredità

La puntata di martedì si è aperta con un importante annuncio. Flavio Insinna, prima di presentare i concorrenti in gara, ha spiegato che Andrea, il campione in carica, ha lasciato il noto game show di Rai Uno: ecco il motivo.

L’Eredità, l’inaspettato annuncio di Flavio Insinna

Uno dei programmi più amati della fascia preserale della televisione italiana è, senza alcun dubbio, L’Eredità. Dopo la scomparsa del compianto Fabrizio Frizzi, la conduzione del game show di Rai Uno è stata affidata a Flavio Insinna che è riuscito, sin da subito, a conquistare un’ampia fetta di pubblico per la sua ironia e simpatia.

Nel corso della puntata di martedì, il padrone di casa ha fatto un annuncio che ha lasciato i telespettatori senza parole. Di cosa si tratta? Il campione in carica, Andrea, ha scelto improvvisamente di lasciare la trasmissione.

I motivi dell’abbandono

Il conduttore romano ha aperto la puntata con una notizia che ha lasciato l’affezionatissimo pubblico della trasmissione senza parole. Il campione incarica ha deciso di lasciare la gara.

Nel prologo, Flavio Insinna ha precisato che Nicolò, il nuovo concorrente, partiva come se fosse il campione in quanto Andrea ha dovuto lasciare il game show:

“Lo ha fatto per motivi personali. Noi, ovviamente, gli mandiamo un saluto”.

Sempre stando a quanto affermato dal padrone di casa, l’architetto ha scelto di abbandonare la trasmissione per motivi personali. A causa di questo inaspettato saluto, il notaio, in presenza dei concorrenti, ha estratto il nome di Nicolò che ha iniziato la puntata come se fosse il campione.