Home Spettacolo Flavio Insinna, il coming out in diretta durante l’Eredità: ‘Il mio orientamento...

Flavio Insinna, il coming out in diretta durante l’Eredità: ‘Il mio orientamento sessuale mai stato un problema’

CONDIVIDI

L’Eredità, fa coming out e stupisce tutti: Flavio Insinna, conduttore del programma reagisce cosi alla confessione intima del concorrente

Flavio Insinna
Flavio Insinna coming Out

L’Eredità è uno dei programmi più guardati della fascia serale. Il pubblico infatti aspetta con ansia l’arrivo di Flavio Insinna su Rai 1 che come ogni sera conduce la trasmissione nei migliori dei modi. Molti sono i concorrenti diversi, che spesso e volentieri Flavio deve gestire, ma ci sono alcuni in particolare che lasciano spesso e volentieri il conduttore senza parole.

L’Eredità, coming out in diretta

Come ogni sera il conduttore dell’Eredità, Flavio Insinna, ha presentato i suoi ospiti in studio al pubblico, parlando in breve della loro vita. In particolare infatti Flavio si è soffermato su una concorrente, Francesca, una giovane scrittrice.

Flavio ha cercato di presentare la giovane si è presentata al pubblico parlando delle sue passioni, ovvero la scrittura e di come questa l’ha aiutata nel corso della vita. Un momento tranquillo finché la giovane non ha deciso di fare coming out in diretta televisiva.

Insinna, la reazione del conduttore al coming out in diretta

La presentazione di Francesca sembrava essere una delle tante, ma a quanto pare la concorrente ha voluto far conoscere il suo orientamento sessuale in modo molto originale. Durante il quiz, la giovane infatti ha rivelato di aver un diverso orientamento sessuale e che la scrittura è stato un valido aiuto per accettarlo.

Flavio  pare però che non si sia scomposto più di tanto, anzi si è complimentato con Francesco facendole i migliori auguri che si possano ricevere, ricevendo anche dal pubblico in trasmissione un  bellissimo e forte applauso.

Insomma, al giorno d’oggi non c’è più molto da stupirsi. Il concorrente ha detto qualcosa che, in fondo, non dovrebbe più stupire. Lui stesso, infatti, non ha mai nascosto il suo orientamento sessuale come ha ammesso.