Home Spettacolo Filippo Bisciglia, rivela la terribile malattia: “Mi ha segnato”

Filippo Bisciglia, rivela la terribile malattia: “Mi ha segnato”

CONDIVIDI

Ospite a Io e Te, il conduttore tv svela tutto sulla terribile malattia che lo ha colpito, che lo ha segnato irrimediabilmente e che ha formato il suo carattere

Filippo Bisciglia malattia

Scopriamo insieme tutti i dettagli della malattia del celebre conduttore tv Filippo Bisciglia, dopo la sua confessione a cuore aperto con Pierluigi Diaco di Io e Te.

La confessione di Filippo Bisciglia

Durante l’incontro tra Filippo Bisciglia e Pierluigi Diaco a Io e Te, il conduttore, reduce dall’esperienza di Temptation Island, si è aperto completamente.

L’ex gieffino ha parlato del suo lavoro e soprattutto della sua infanzia, svelando alcuni dettagli di cui molti telespettatori erano all’oscuro.

I primi anni di Bisciglia, infatti, non si sono rivelati affatto facili.

“Da piccolo sono stato male, ho avuto il morbo di Perthes. Una forte decalcificazione all’anca, che mi ha colpito dai 2 ai 4 anni.”

Ad essersi accorta della sofferenza silente del piccolo sarebbe stata la madre di Bisciglia, che avrebbe prontamente parlato della malattia del figlio ai suoi insegnanti.

Proprio grazie alla cooperazione tra la famiglia di Bisciglia e la scuola, da piccolo è riuscito a ottenere grandi risultati.

A proposito dell’insegnante in questione, Bisciglia rivela:

“Lui aveva deciso di adottare un metodo differente: prima si operava e si rimaneva zoppi, lui invece ha proposto di non farmi camminare per un periodo di tempo.”

Oggi il conduttore è un uomo nuovo

Il metodo del professore sarebbe consistito nel far camminare Bisciglia sei mesi con una gamba e sei con l’altra, dopo di che di farlo rimanere fermo per un anno con tutte e due.

Lo stratagemma del professore pare abbia funzionato, tanto che adesso Filippo Bisciglia appare in gran forma!

“Quella è stata un’esperienza che mi ha formato il carattere, mi ha segnato.”

Adesso, qualsiasi cosa Bisciglia faccia a livello fisico, la fa al meglio!