Home Spettacolo Festival di Sanremo 2021, due positivi nel cast: scatta la quarantena

Festival di Sanremo 2021, due positivi nel cast: scatta la quarantena

CONDIVIDI

Un tecnico della Rai ed una ballerina sono risultati positivi, scattata la corsa al contenimento ad un passo dall’avvio della kermesse.

La scoperta è avvenuta grazie ad i punti per i tamponi rapidi installati all’esterno del Teatro Ariston.

L’organizzazione si è già attivata mettendoli in quarantena ma una dei due pare fosse molto vicina ad Elodie, facendo parte del suo corpo di ballo.

Sanremo, altri positivi: tamponi e quarantena

Ecco tutti gli aggiornamenti sui contagi totali fino ad ora registrati al Festival di Sanremo in partenza martedì 2 marzo.

Sanremo, la 71esima edizione al via tra attesa e polemiche

Manca ormai pochissimo e la prima edizione del Festival di Sanremo dopo la pandemia sta per iniziare. Come ogni anno attorno alla kermesse ruotano molte polemiche, riguardo il compenso del cast ed i cantanti scelti, ma oltre a ciò questo anno se ne aggiunge una ulteriore.

Riguarda infatti la gestione dell’emergenza sanitaria: dopo molte polemiche si è arrivati a stabilire che questa 71esima edizione avverrà senza pubblico.

Questa misura si è resa necessaria ovviamente per evitare il diffondersi del virus rispettando le norme di distanziamento e non assembramento ma molti avrebbero preferito che l’edizione venisse direttamente annullata.

Tecnico Rai e ballerina positivi

Di poche ore fa è la conferma di due nuovi positivi emersi proprio all’interno del cast della kermesse sanremese. Da quanto riportano le fonti non si tratterebbe di due cantanti in gara ma di un tecnico dell’emittente Radio Rai e di una ballerina.

La professionista apparterrebbe al corpo di ballo della cantante Elodie, per questa edizione sul palco come co-conduttrice assieme ad Amadeus e Fiorello.

Una vicinanza che desta dunque preoccupazione, anche se la situazione pare sotto controllo poiché per i due è già stata predisposta la quarantena.

Totale contagiati fino ad ora e misure predisposte

Da quanto emerge fino ad ora sarebbero 6 in totale i positivi al Festival. Tra questi anche un musicista appartenente all’orchestra della Rai ed i due Dellai. I gemelli erano in gara per i Giovani ma erano risultati positivi, essendo trascorsi più di venti giorni, entrambi sono risultati negativi e dunque idonei a partire nel loro gruppo il 2 marzo.

Da segnalare anche un caso di falso positivo, accaduto ad uno dei componenti del gruppo degli Extraliscio. Moreno Conficconi ha ricevuto notizia di positività al test rapido ma il tampone molecolare ha poi smentito il risultato.

Proprio i tamponi rapidi, disposti dall’organizzazione in apposite location appena all’esterno del Teatro Ariston, hanno permesso fino ad ora i controlli serrati come il protocollo della Rai ha previsto.

Anche Claudio Baglioni, ex direttore artistico delle scorse edizioni, ha ribadito nella trasmissione “Otto e mezzo” come riporta Leggo:

“Sanremo senza pubblico andrà bene, ci sono bravissimi conduttori e faccio gli auguri a tutti i miei colleghi”

Non resta dunque che attendere l’avvio della manifestazione canora più attesa di tutte con l’avvio che segni finalmente un nuovo corso nella ripresa graduale di una normalità senza virus.