Home News Romina, ‘Ylenia è viva’: festa in famiglia e auguri sui social

Romina, ‘Ylenia è viva’: festa in famiglia e auguri sui social

CONDIVIDI

Un compleanno festeggiato in famiglia, una festa che i Carrisi hanno organizzato in suo onore con foto e parole commoventi. Tanti Auguri Ylenia

Al Bano, Ylenia e il compleanno in famiglia

Mamma Romina Power non ha mai perso la speranza di ritrovare la sua Ylenia. L’ha detto più volte: la sua primogenita è viva. Come ha ribadito ai microfoni del Costanzo Show lo stesso Yari, il secondogenito del noto duo: Ylenia è ancora qui, non si può seppellire una persona senza corpo.

Ylenia Carrisi, la famiglia confessa: ‘E’ ancora viva’

Gli ultimi giorni sono fioccate tantissime foto di Ylenia Carrisi. La figlia di Al Bano e Romina Power, scomparsa tra il 1993 e il 1994, continua a far sentire forte la sua presenza. Quella scomparsa ha diviso la famiglia ma ora  è proprio la speranza i ritrovarla a fare da collante.

Sui social, le sorelle e il fratello Yari (che in realtà non ha mai smesso di ricordarla sui social, con stories e post dedicati proprio alla sua immensa memoria) non hanno potuto evitare di accodarsi agli auguri di mamma Romina. Lei ha sempre sostenuto, contrariamente a quanto sostenuto dall’ex marito. Una storia triste che ha mobilitato i fan di tutto il mondo.

View this post on Instagram

My sister Ylenia. She disappeared 25 years ago but I believe she is still around. And nobody has given a shred of evidence to prove otherwise so why shouldn’t I? What a wonderful person, Ylenia. The absence of her strong loving colours made the rest of the world seem black and white. She raised the bar so high: her intelligence, wit, culture, creativity, beauty, her courage, and uniqueness, to name a few of her wonderful traits, are light years beyond anyone I’ve ever met since. Here the journalist Maurizio Costanzo is intrigued by the fact that part of my family still thinks she is alive. So I answered: “In realtà non ho mai ricevuto nessun tipo di prova al contrario, quindi perché dovrei seppellire mia sorella così velocemente, così facilmente? E comunque lei vivrà per sempre. Vivrà per sempre! Era una luce straordinaria! Ha alzato il livello umano nei miei occhi… È stato impossibile trovare qualcuno che fosse alla sua altezza. E che mi ispirasse così tanto. “ “In fact I have never received any evidence to the contrary, so why should I bury my sister so quickly, so easily? And anyway, she will live forever. She’ll live forever! She emanated an extraordinary light! She raised the human level in my eyes… So high it proved impossible to find someone who was enlightened as she. Who was able to inspire me so much. " We had traveled as gypsies our whole lives and in her early 20’s she went off on her own with Jack Kerouac’s “On The Road” as a guidebook of sorts. So a few years after her disappearance, when by chance I ended up becoming Allen Ginsberg’s neighbor in NYC, I thought if anyone could help me find her, he could be the one. With all his limitless knowledge of the world around him and the genuine love and respect most and all had for him. Unfortunately he passed away before that became a possibility but they both changed my life forever and I still have not given up. Happy Birthday Ylenia ! I Love You! #ylenia #yaricarrisi #yleniacarrisi #yleniacarrisipower @yaripower @rominaspower @romina_carrisi #albanocarrisi #mauriziocostanzo #mauriziocostanzoshow @allenginsbergofficial #allenginsberg #jackkerouac #ontheroad #beatgeneration

A post shared by Yari Power (@yaripower) on

Le parole di Romina: non è solo una speranza ma un bisogno

Oggi, Ylenia avrebbe compiuto 49 anni. Un’età piuttosto importante. Oggi sarebbe una donna adulta, magari con dei figli o anche dei nipoti. Romina ha cercato di riportare in alto il suo nome, il regalo per la sua piccolina è stato proprio questo: mobilitare mezzo mondo e metterlo sulle sue tracce. In quanto mamma, Romina ha bisogno di sentirla ancora vicina.

Se la Carrisi è ancora viva, qualcuno la vede, ci parla. La speranza della cantante americana è quella di rivederla almeno un’ultima volta prima di morire. Per una mamma è impossibile arrendersi, soprattutto quando un corpo ancora non c’è. E’ anche vero che su Ylenia sono circolate tante notizie e ognuno, sopratutto dopo pochi anni dal fatto, si è sentito in dovere di dare un senso a questa improvvisa sparizione. Anche la sorella di Romina Power, la zia di Ylenia, ha formulato un’ipotesi che in questi giorni torna a farsi sentire sui social.

Qualsiasi sia il motivo per cui Ylenia è sparita, ciò che ci auguriamo cp che il prossimo compleanno, il più importante, lo festeggi tra l’amore dei suoi familiari che ancora oggi non hanno smesso di amarla, ricordarla e celebrarla.