Home Cronaca Ferrara, donna trovata morta in casa con il cranio fracassato: s’indaga per...

Ferrara, donna trovata morta in casa con il cranio fracassato: s’indaga per omicidio

CONDIVIDI

Il tragico ritrovamento è avvenuto poco dopo le 13 di oggi, nella sua casa a Bondeno.

Donna uccisa.

 

La donna, che era separata da tempo, lascia due figli ed un nuovo compagno, con il quale viveva.

Trovata morta in casa con il cranio fracassato

Si chiamava Rossella Placati ed aveva 50 anni la donna che intorno alle 13 di questo pomeriggio è stata trovata senza vita nella sua abitazione a Bondeno, in provincia di Ferrara, nel quartiere San Giovanni.

La donna, separata e con due figli, viveva nell’abitazione in cui è stata trovata senza vita insieme al nuovo compagno.

Stando alle prime informazioni si tratterebbe di un omicidio. La vittima è stata trovata al primo piano dell’appartamento con il cranio fracassato.

Sul luogo del delitto è giunto anche il medico legale, che, insieme alle forze dell’ordine, sta effettuando i primi controlli, in attesa che l’autopsia confermi le cause della morte.

Sul posto è giunto anche il sindaco di Bondeno.

L’allarme è stato dato da una vicina di casa che ha chiamato la sorella della vittima.

Notizia in aggiornamento.