Home Spettacolo Caso Fedez-Rai, Davide Faraone chiede alla commissione di ascoltare il cantante: “Indecente...

Caso Fedez-Rai, Davide Faraone chiede alla commissione di ascoltare il cantante: “Indecente censurarlo”

Fedez ha chiesto alla Rai di poter parlare con la commissione di Vigilanza allo scopo di chiarire la sua posizione nella vicenda.

Fedez
Secondo il direttore Di Mare Fedez non sarebbe stato censurato dalla rete

Dopo il caso nato nel concertone del primo maggio in cui il cantante Fedez è stato censurato per un attacco in diretta al politico della Lega Andrea Ostellari, si è alzato un vero e proprio polverone sul web.

La richiesta di Fedez dopo le parole di Franco Di Mare

Molti hanno commentato la vicenda schierandosi apertamente da un lato o dall’altro.

A distanza di un paio di settimane dall’accaduto però, Fedez avrebbe scritto alla Rai con l’obiettivo di richiedere un incontro con la commissione di Vigilanza.

Ad aver scaturito la richiesta dell’artista il commento effettuato dal direttore di Rai 3, Franco Di Mare, in merito alle dichiarazioni dell’autore, ritenute delle falsità. Di Mare, infatti, avrebbe dichiarato come il rapper non sia affatto stato censurato.

Il caso senza precedenti

Fedez, quindi, vorrebbe un’occasione per spiegare la sua posizione e la sua versione dei fatti in special modo perché nel corso della trasmissione è stato nominato più volte, sia dagli ospiti che dal direttore Di Mare.

Abbiamo il dovere di ascoltare la versione di Fedez, non solo per il corretto e sempre utile metodo di sentire le due campane, ma soprattutto perché, e lo ricorda bene Fedez, in quella commissione, durante l’audizione del direttore Di Mare, tutti abbiamo parlato di lui. Anch’io.
Ecco, mi auguro che il presidente Barachini accolga la richiesta dell’artista e nessuno si opponga.

Queste le parole condivise sui social da Davide Faraone, membro della commissione di Vigilanza Rai il quale si è mostrato dalla parte del cantante.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Davide Faraone (@davide_faraone)

Infine, è da sottolineare come anche il direttore della vigilanza, Alberto Barachini, abbia dichiarato di voler ascoltare anche le parole dell’artista in merito all’accaduto.

Leggi anche —> Fedez e Chiara Ferragni, nella foto di famiglia i fan notano un dettaglio choc