Home Spettacolo Federico Fashion Style, situazione al limite: l’hair stylist sta soffrendo molto

Federico Fashion Style, situazione al limite: l’hair stylist sta soffrendo molto

CONDIVIDI

Federico Fashion Style è al limite del tracollo psicofisico. L’hair stylist delle dive, noto grazie allo show di Real Time “Il Salone delle Meraviglie”, sta attraversando un periodo pregno di stress e riporta i sintomi di un malessere psicologico.

Federico Fashion Style, hair stylist dei vip

Si sente un uccello in gabbia, Federico Lauri. Privo di stimoli e con il morale a pezzi. Le notti complicate e la difficoltà ad addormentarsi. L’impatto psicologico della quarantena da Covid-19 è stato devastante.

Dal momento in cui ha appreso di aver contratto il Coronavirus, la sua vita è diventata un calvario inenarrabile. Il celebre hair stylist delle star e la sua famiglia hanno dovuto sottoporsi ad un periodo di quarantena obbligatoria.

Che l’isolamento domiciliare abbia un impatto psicologico negativo nei soggetti positivi al Covid-19 è una realtà che è stata più volte messa in luce. Lo stato di agitazione per la propria salute e quella dei familiari, lo stress di rimanere segregati in casa e l’impotenza davanti al virus, hanno delle conseguenze importanti sulla stabilità psicologica di tutti.

Federico Fashion Style, situazione al limite: tracollo psicofisico acuto

In queste ultime ore Federico Fashion Style è apparso estremamente provato. Attraverso le sue storie di Instagram, il trentenne romano ha manifestato il suo intenso stress psicologico ai milioni di seguaci.

Le sue preoccupazioni principali riguarderebbero la mancata libertà. Il Covid ha risvegliato in Federico Lauri preoccupazioni continuative che si sono manifestate in maniera piuttosto evidente. L’obbligo di restare per lungo tempo segregato in casa avrebbe fatto emergere tensione e angoscia.

Il suo periodo di quarantena sta volgendo al termine, ma ciononostante l’hair stylist continua a vivere uno stato di forte agitazione. La modifica delle sue abitudini di vita hanno causato un malessere psicofisico, caratterizzato da ansia, noia, frustrazione e angoscia. Per i fan è stato impossibile non notarlo.