Home News Federico Chimirri, “Foto scambiate, non sono un boss”: la dichiarazione a Le...

Federico Chimirri, “Foto scambiate, non sono un boss”: la dichiarazione a Le Iene

CONDIVIDI

Federico Chimirri, ex fidanzato di Silvia Provvedi, è stato vittima di uno scambio di persona in foto: tutti i media hanno diffuso la sua immagine scambiandolo per l’uomo che è stato realmente arrestato. Le sue parole a Le Iene.

Giorgio De Stefano, "Foto scambiate, non sono un boss": la dichiarazione a Le Iene

La notizia che è stata diffusa in questi giorni in merito all’arresto del fidanzato di Silvia Provvedi ha portato Federico Chimirri a dover chiarire questa bruttissima situazione. Ecco le sue parole in un video de Le Iene.

Lo scambio di persona in foto

È accaduto in questi giorni e c’è stato un clamoroso scambio di persona in foto da parte di tutti i media. Inciampare e pubblicare una notizia vera ma con la foto della persona in questione sbagliata ha creato molti problemi all’ex fidanzato di Silvia Provvedi.

Facciamo chiarezza come doveroso e come da parole dell’uomo attraverso il video de Le Iene.  Federico in passato è stato fidanzato con la showgirl Silvia Provvedi e in questi giorni tutti i media nazionali hanno riportato la notizia dell’arresto del fidanzato attuale per ‘ndrangheta.

La maggior parte dei media ha diffuso la foto di Federico e non di Giorgio De Stefano, commettendo un clamoroso errore di scambio di persona. Per questo motivo Federico ha inviato un video a Le Iene dove ha spiegato cosa è accaduto e di come questo errore, non banale, gli stia costando caro:

“Ora ho paura e sto male, questo errore mi ha rovinato anche sul lavoro”

Da una parte abbiamo quindi Giorgio De Stefano che è stato arrestato in una operazione della Direzione distrettuale Antimafia, con il fermo di 21 persone legate al Clan di Reggio Calabria.

Dall’altra parte c’è Federico che vive a Formentera e lavora come dj, estraneo completamente alla annosa faccenda: purtroppo però la sua foto è stata divulgata da tutti i media nazionali, mentre è abbracciato alla Provvedi scambiato erroneamente per De Stefano:

“tantissimi giornali, blog e pagine instagram hanno pubblicato la mia foto con il titolo ‘arrestato boss della ‘ndrangheta”

Federico tramite il video inviato a Le Iene evidenzia come da quel momento siano iniziati tutti i suoi problemi, perdendo anche molte date di lavoro.

Come doveroso, LettoQuotidiano si scusa con Federico Chimirri per aver inserito la sua foto nel riportare la vicenda dell’arresto di Giorgio De Stefano. Nel nostro precedente articolo datato 24 giugno sono state, come di consueto, riportate tutte le fonti e abbiamo provveduto a immediata rettifica con l’eliminazione della foto in questione.