Home Spettacolo Fatti e Rifatti, Striscia la Notizia cannoneggia contro Barbara D’Urso: clamoroso autogol,...

Fatti e Rifatti, Striscia la Notizia cannoneggia contro Barbara D’Urso: clamoroso autogol, il tg satirico si affonda da solo

CONDIVIDI

Brancola nel buio Striscia La Notizia. Il tg satirico di Antonio Ricci spara a zero su Barbara D’Urso, ma si tira la zappa sui piedi da solo.

Barbara D'Urso, Striscia La Notizia
Barbara D’Urso – “Fatti e Rifatti”, Striscia La Notizia

Ancora una gaffe, l’ennesima, per il tg satirico Striscia La Notizia. Nella puntata di mercoledì 25 novembre la rubrica “Fatti e Rifatti” ha focalizzato la sua attenzione sulla regina di Cologno Monzese, Barbara D’Urso.

Striscia La Notizia, Barbara D’Urso nel mirino di “Fatti e Rifatti”

L’ultima polemica su Barbara D’Urso, da tempi immemori oggetto di critiche e ossessione di numerosi giornalisti, arriva dal tg satirico di Antonio Ricci, che punta il dito e critica in maniera durissima la conduttrice partenopea.

La leggendaria rubrica “Fatti e Rifatti” mette sotto la sua attenta lente d’ingrandimento la regina madre di Canale 5 e va alla ricerca di presunti ritocchini e punturine. Inizia mostrando gli albori della sua carriera e termina con la ciliegina sulla torta: lo “scanner-test”.

Ma contrariamente alle aspettative dei telespettatori, il verdetto finale dello “scanner-test” manda in fumo le intenzioni malefiche del servizio. Striscia La Notizia si dà la zappa sui piedi da sola:

“Il computer ha rivelato nel viso una leggera anomalia: avrebbe ceduto al fascino delle punturine rivitalizzanti”

Barbara D’Urso, il clamoroso autogol di Striscia La Notizia

Nulla di fatto, dunque. Dal giudizio impietoso della rubrica “Fatti e Rifatti”, Barbara D’Urso ne esce vittoriosa. Nessun lifting, nessuna mastoplastica additiva, nessuna rinoplastica. Secondo Striscia La Notizia, la sessantatreenne napoletana avrebbe ceduto solo a qualche punturina al viso.

Ma cercare di sbeffeggiare e ironizzare Barbara D’Urso non significa solamente deludere il pubblico della conduttrice, ma anche tirarsi una clamorosa “zappata sui piedi“. Tutto semplicemente per il piacere di metterla alla berlina in prima serata.