Home News Famiglia Mars, la ricchissima dinastia che inventato la gustosa barretta di cioccolato

Famiglia Mars, la ricchissima dinastia che inventato la gustosa barretta di cioccolato

CONDIVIDI

Jacqueline Mars: una delle donne più ricche al mondo con un patrimonio di 29,6 miliardi USD (2019)

Jacqueline Mars possiede circa un terzo di Mars, il più grande produttore di caramelle e di barrette di cioccolato, fondato dal nonno Frank.

Ha lavorato per l’azienda per quasi 20 anni e ha presenziato nel Consiglio di Amministrazione fino al 2016.

Suo figlio Stephen Badger è Presidente del consiglio di amministrazione di Mars.

Il fratello di Jacqueline Mars, John possiede un terzo di Mars e il resto del patrimonio è posseduto dalle quattro nipoti del fratello defunto Forrest Jr.

Famiglia Mars al potere del colosso di dolciumi da 108 anni

I Mars sono uno dei clan più Paperoni al mondo alla guida del celebre colosso di dolciumi conosciuto per le gustose e squisite barrette al cioccolato.

Mars Inc. produce Snickers, Mars Bars, Milky Way Bar, Twix, M & M’s e detiene un portafoglio di prodotti PetCare, bevande e gomme da masticare.

Famiglia Mars: dal 1988 ad oggi

La famiglia Mars è stata classificata come la famiglia più ricca degli Stati Uniti dalla rivista Fortune, nel 1988.

Da allora è stata superata dalla famiglia Walton e dalla famiglia Koch, attualmente classificata come la terza famiglia più ricca in America dal 2016.

Alla morte di Forrest Mars Sr., lui e i suoi due figli furono classificati al 29esimo, al 30esimo e 31esimo posto della lista degli uomini americani più ricchi dalla rivista Forbes.

Nel 2010, i tre figli di Mars Forrest erano al 52 ° posto tra le persone più ricche del mondo secondo la rivista Forbes, con un patrimonio netto di 11 miliardi di dollari ciascuno.

La famiglia Mars tiene molto alla privacy e si rifiuta di rilasciare interviste ai media, eccetto qualche scatto a Jacqueline Mars e Victoria B. Mars.

Secondo Public Citizen, dal 1994 la famiglia ha speso circa 500 milioni di dollari in attività di lobby.