Home Spettacolo Fabrizio Corona gesto estremo: sangue ovunque, necessaria l’ambulanza

Fabrizio Corona gesto estremo: sangue ovunque, necessaria l’ambulanza

L’ex paparazzo fa sul serio: Fabrizio Corona si è ferito di nuovo, questa volta in maniera ancora più grave. Ecco cos’è successo qualche ora fa.

Una mattinata decisamente difficile per la famiglia di Fabrizio Corona. L’ex re dei Paparazzi ha dovuto ricorrere all’aiuto di un’autoambulanza per l’ingente perdita di sangue.

Fabrizio Corona gesto estremo

Ci risiamo: Corona si è fatto di nuovo del male. Il suo atto di autolesionismo risulta stavolta più cruento del precedente.

LEGGI ANCHE –> Fabrizio Corona, paura in ospedale: ‘Si è ferito ancora, non si fermerà’

Fabrizio Corona, taglio sul braccio: ingente perdita di sangue

Nelle ultime stories di Intagram, quelle di qualche ora fa, Fabrizio Corona si è mostrato ancora una volta con il volto ricoperto di sangue e una fascia attorno al braccio. Purtroppo i familiari hanno dovuto ricorrere all’aiuto dell’autoambulanza.

Fabrizio conferma:

«Ho perso molto sangue»

Poi dà una brutta notizia ai fan mentre parla al cellulare:

Adesso vado a curarmi, poi vado in carcere

Non c’è pace per l’ex volto noto.

Fabrizio e il ritorno in carcere

L’ex compagno di Nina Moric è uscito dal carcere di Monza ed è tornato a casa, per scontare la pena agli arresti domiciliari, da pochi giorni.

Il Tribunale di Sorveglianza di Milano l’11 marzo scorso l’ha voluto di nuovo in carcere, l’ex paparazzo è tornato dentro per una serie di violazioni delle prescrizioni, e così è stato disposto il differimento pena in detenzione domiciliare che era stato concesso nel dicembre 2019 per una patologia psichiatrica di cui soffre.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Fabrizio Corona (@fabriziocoronareal)


La decisione del tribunale, grazie all’attenzione mediatica che l’ex paparazzo ha riuscito ad ottenere sul suo caso, è stata duramente contestata sia dall’ex agente fotografico che dai suoi familiari e da alcuni volti noti del mondo dello spettacolo che si sono esposti pubblicamente per permettergli di scontare la pena ai domiciliari.