Home Cronaca Etna, eruzione in corso: tra lava e cenere

Etna, eruzione in corso: tra lava e cenere

CONDIVIDI

In Sicilia l’Etna è in piena attività: colonne di lava e cenere sono in uscita e visibili da uno dei coni. Un vero e proprio spettacolo.

etna

L’eruzione dell’Etna è in corso si da questa mattina. A testimoniarlo l’Ingv di Catania.

Uno spettacolo

L’Etna questa mattina si è svegliato regalando alla Sicilia uno spettacolo composto da fontane di lava e colonne di fumo. L’evento ha iniziato a verificarsi attorno alle 8 di questa mattina, 19 aprile. A testimoniarlo l’Ingv di Catania che, come si legge su Fanpage, ha affermato:

“L’attività è accompagnata da intenso degassamento. Permane, con modeste fluttuazioni, l’attività stromboliana al cratere Voragine, iniziata nel settembre 2019”.

L’Istituto Nazionale di Geologia e Vulcanologia ha diramato un comunicato stampa. Si tratta di una ripresa dell’attività stromboliana. Dal Nuovo Cratere dell’Etna, nato a Sud Est del vulcano è fuoriuscita una colonna di fumo densa e molto alta. Tanto che lo spettacolo è visibile in diverse zone della provincia di Catania.

 

Le immagini via social

L’Ingv ha affermato che il tremore vulcanico ha raggiunto valori alti ed è aumentato. Il cratere SEC, invece, è il punto dove si sono localizzate le sorgenti del segnale. Il cono della sella, nel nuovo cratere di Sud Est, è diventato protagonista di una bassa fontana di lava.

A causa dell’emergenza coronavirus, la bellezza dello spettacolo che l’Etna ha regalato questa mattina è stata visibile ai più soltanto attraverso i social network. Tra i tweet apparsi anche quelli che invocano all’Etna che nel silenzio assordante di questi giorni di pandemia, ha fatto la sua comparsa maestosa.