Home News Eredità e Insinna, Flavio cacciato dalla Rai

Eredità e Insinna, Flavio cacciato dalla Rai

CONDIVIDI
Flavio Insinna
Flavio Insinna (Getty Images)

C’è aria di riflessione In Rai. La tv di Stato sta pensando seriamente al futuro di Flavio Insinna, che potrebbe presto lasciare l’organico de l’Eredità.

Ci sono dunque bruttissime  notizie in arrivo per Flavio Insinna. Il presentatore, nel corso della stagione autunno- inverno, ha presentato la trasmissione che era di Frizzi poi di Carlo Conti, ‘L’Eredità’.

La decisione presa dalla Rai a suo tempo, aveva riscontrato tantissime perplessità da parte del pubblico dopo quanto successo con Antonio Ricci e Striscia la notizia.

Flavio Insinna ha sul groppone lo scandalo di qualche anno fa con il dito puntato da canale 5. Un servizio mandato in onda da Striscia la Notizia  che fece luce su alcuni fuori onda in cui Insinna letteralmente dava epiteti  non solo ai propri collaboratori, ma anche alcuni concorrenti della trasmissione che finivano il programma sotto choc.

In questi giorni dunque la rai potrebbe rivoltare ancora tutto. Negli studi di Viale Mazzini si riflette infatti sull’opportunità di sostituire Flavio Insinna alla conduzione del programma. Gli ascolti de ‘L’Eredità’ non sono andati male  in questo periodo, però la decisione della direttrice generale De Sanctis sarebbe di tipo precauzionale. La concorrenza infatti con ‘Caduta Libera’ e con ‘The Wall’ sta andando avanti, e l’idea è quella di trovare un’alternativa più fresca alla trasmissione che era di Fabrizio Frizzi. Vedremo nelle prossime settimane cosa accadrà