Home Televisione Flavio Insinna, addio all’Eredità: arriva il nuovo conduttore

Flavio Insinna, addio all’Eredità: arriva il nuovo conduttore

Il futuro de “L’Eredità” e di Flavio Insinna è ancora incerto, dovremo aspettare la fine dell’estate per saperne di più.

Insinna
La prossima edizione de L’eredità festeggerà i 20 anni di messa in onda

L’eredità“, programma che attualmente va in onda su Rai Uno, è uno dei quiz televisivi più amati del momento. La trasmissione condotta da Flavio Insinna, inoltre, ha concluso questa stagione con l’episodio andato in onda lo scorso 6 giugno.

Il prossimo anno L’Eredità festeggerà i venti anni del programma

La trasmissione è una delle più amate dal pubblico e per questo motivo si pensa già a settembre, quando ritornerà. La vera novità potrebbe essere rappresentata dal possibile addio proprio di Flavio Insinna.

Un cambiamento che avverrebbe proprio nell’edizione che segna i 20 anni dalla messa in onda del programma. L’Eredità, infatti, debuttò sui nostri teleschermi il 1° agosto del 2002 con la conduzione di Amadeus, oggi ai “I Soliti Ignoti“. I dubbi al momento sono ancora tanti, è stato già deciso però chi sostituirà nel periodo estivo Insinna e la sua trasmissione nell’ora pre-cena.

Leggi anche —> Flavio Insinna non si trattiene: lacrime di gioia all’Eredità

Leggi anche —> Stasera in Tv, 8 giugno 2021: sfida tra  Conti, Ventura e Marcuzzi!

Con la bella stagione ritornerà anche Reazione a Catena

Al posto di quest’ultimo, il quale si godrà le vacanze, arriverà su Rai Uno Marco Liorni, che accompagnerà i telespettatori fino all’inizio del Tg delle 20. Nello specifico il conduttore riporterà il classico gioco dell’estate “Reazione a catena“, che dovrebbe andare in onda fino al 27 settembre.

Flavio Insinna però non verrà completamente eliminato dal palinsesto televisivo: per lui infatti, si dice che sia pronto il ruolo di presentatore ne “Il pranzo è servito“. Lo storico programma, già andato in onda negli anni ottanta e novanta, dovrebbe tornare sempre su Rai Uno dal lunedì al venerdì alle 14. Appuntamento, dunque, al 28 giugno, giorno in cui debutterà la nuova trasmissione dell’amato conduttore.