Home Spettacolo Emma Marrone, in lacrime dopo gli insulti. Matteo Salvini: “Galli ha detto...

Emma Marrone, in lacrime dopo gli insulti. Matteo Salvini: “Galli ha detto un’idiozia”

CONDIVIDI

Emma Marrone in lacrime dopo gli insulti social, ma Matteo Salvini è dalla sua parte

Emma Marrone, in lacrime dopo gli insulti. Matteo Salvini: "Galli ha detto un'idiozia"
Emma Marrone

Emma Marrone in questi giorni è dentro l’occhio del ciclone dopo le sue esternazioni durante il concerto di Eboli. Insulti e critiche pesanti, che l’hanno fatta riflettere e reagire.

Emma Marrone in lacrime

Per capire bene la situazione, facciamo un piccolo passo indietro nel tempo: Emma, per chiudere il suo concerto a Eboli non ha usato la musica ma le parole con un suo pensiero personale:

“Apri i porti”

Con destinazione al Governo Salvini e la decisione di chiudere tutti i porti in caso di arrivo di immigrati sulle navi. La reazione delle persone è stata incontenibile, le cui parti si sono suddivise e a favore e sfavore della cantautrice.

Tantissimi insulti e denigrazioni, non solo da parte degli utenti ma anche da uno dei Consiglieri della Lega che ha esordito con:

“apri i porti? emma apri le cosce”

Un attacco che è valso a Massimiliano Galli l’espulsione dal partito nell’immediato. La cantautrice, durante il suo ultimo concerto ad Ancona, si è commossa e tra le lacrime:

“non sono madre, ma vorrei che mio figlio crescesse in un’italia bella – sana – pulita e rispettosa dei diritti di tutti”

Le parole di Matteo Salvini

Il vice premier si è schierato in favore della cantante, soprattutto dopo le frasi del Consigliere reputate sessiste e ineducate:

“galli ha detto una idiozia. spero di riuscire ad andare a vedere un concerto di emma marrone”

Con lui tantissimi messaggi su Twitter da parte dal Ministro della Salute Giulia Grillo, il ministro leghista della Famiglia Lorenzo Fontana e la sindaca di Amelia Laura Pernazza.

Stesso discorso vale per Sea Watch che la ringraziano per il suo coraggio, passione e talento.