Home Personaggi Emma Marrone, dalla lotta contro il cancro al successo: quello che ancora...

Emma Marrone, dalla lotta contro il cancro al successo: quello che ancora non sapete sulla cantante pugliese

CONDIVIDI

La cantante Emma Marrone ha annunciato ai fan che si fermerà per problemi di salute. Scopriamo tutta la storia della malattia con cui convive da anni.

Emma Marrone
Emma Marrone

Emma Marrone col suo ultimo singolo “Io sono bella” grida la sua voglia di vivere ma è costretta da problemi di salute a fermarsi. Scopriamo nei dettagli cosa ha dovuto affrontare in passato la cantante svelando alcune interessanti curiosità sul suo conto.

L’annuncio di Emma riporta l’incubo della malattia alla mente dei fan

Solo poche ore fa la cantante salentina di “Io sono bella” ha postato sui social un annuncio che ha gettato tutti i suoi fan nello sconforto e nella paura:

“Da lunedì mi devo fermare per affrontare un problema di salute”

e aggiunge con un indizio che fa raggelare i fan

“Adesso chiudo i conti una volta per tutte con questa storia e poi ritorno da voi più forte di prima”

Tutti i fan hanno subito avuto un pensiero comune che gela il sangue : la malattia di Emma, il cancro alle ovaie è tornato.

Ma cosa ha affrontato precisamente Emma Marrone ?

Emma Marrone : come ha scoperto il cancro e le cure per combatterlo

La bella cantante si è confessata spesso sulle pagine dei giornali raccontando la sua dura esperienza nei confronti di una dei problemi di salute più temuti: il cancro.
Emma scopre di avere un tumore alle ovaie quando ha appena 24 anni poco prima di partecipare al Talent Amici.

La Marrone confida di essersi accorta che qualcosa non andava perchè stava perdendo peso in fretta ed era stanca, sintomi che spesso sono riconducibili a semplice stress ma per Emma non era così

“Me lo sento” disse alla mamma prima della visita che le cambiò la vita:

«La neoplasia mi aveva preso utero e ovaie. Avevo fatto la Tac e la risonanza magnetica. Anche la ricerca dei marker nel sangue confermava la presenza di cellule tumorali.

Racconta la bionda vulcanica al corriere.it e afferma a quel punto di non aver più potuto sfuggire al destino

Il duro percorso di cura tra paure e speranze

Iniziano per lei immediatamente le cure che non l’abbandoneranno mai ed affronta anche due interventi chirurgici per cercare di arginare la malattia.

Alla vigilia del primo al Policlinico Umberto I a Roma Emma riceve tutte le informazioni sull’intervento ed i rischi futuri: il chirurgo le dice che avrebbe potuto morire e qualora l’intervento fosse andato bene avrebbe potuto rischiare di non avere figli.

Questa notizia avrebbe abbattuto qualunque ragazza ma non Emma che con coraggio e speranza affrontò il salto nel buio:

“Ero serena, il perché non lo so. Sarà che sono abbastanza credente, pregavo molto. Avevo paura però volevo comunque affrontare tutto».

Il tumore alle ovaie colpisce in Italia circa 5200 donne come rivela l’Associazione Italiana di Oncologia Medica (Aiom) e comporta cure lunghe e spesso difficili da sopportare ma necessarie.
L’ultima operazione di Emma risale al 2013 e lei ha sempre ricordato l’importanza della prevenzione, battaglia che porta avanti anche con la Fondazione Ant di Bologna.

A Grazia nel 2015 rivela infatti

 “Vivo sempre sotto controllo: per me gli esami non finiscono mai”
“Il pensiero della malattia non mi abbandona, fa parte di me”

La forza di Emma, l’amore e altre curiosità

Emma non si è mai tirata indietro nelle sfide che la vita le ha messo davanti e gli straordinari risultati sono davanti agli occhi di tutti.

“Mi mette ansia, ma mi dà la spinta necessaria per vivere tutto fino in fondo.”

Professionalmente è una delle cantanti più amate del panorama musicale italiano ed è richiestissima anche per collaborazioni con cantanti stranieri: da ricordare la bella collaborazione con Alvaro Soler per la canzone “Libre”.

Il suo essere alla mano ma con carattere l’ha resa una degli indimenticabili e difficili da sostituire coach di Amici insieme alla cantante Elisa .

Pochi sanno che subito dopo l’intervento Emma partecipò ai provini per Amici.
Mentre la ragazza affrontava la tensione dei giudici portava infatti ancora il busto messo in seguito all’intervento ed aveva i punti.
Solo Maria De Filippi lo sapeva ma rispettò la volontà di Emma di non rivelarlo.

Emma non ha mai voluto lucrare su questa sua esperienza ma se ne ha parlato è solo per aiutare le altre donne a fare prevenzione e a seguire tutti i consigli medici

“Non ho bisogno di usare una malattia del genere per sponsorizzarmi. Nemmeno un mese fa è morta di tumore una mia giovane fan e altre sono in cura.”

Emma non si è buttata giù e la sua voglia di vivere l’ha fatta approdare oltre ad altri progetti professionali come il film in uscita
I migliori anni di Muccino, anche un nuovo amore.

Questa estate è stata fotografata in tutto il suo splendore esplosivo tra le braccia del bel modello norvegese Nikolai Danielsen con il quale ha ritrovato il sorriso.

I fan pur se preoccupati per il ritorno della malattia non confermato ma molto probabile dalle parole di Emma conoscono bene la sua grande caparbietà per cui sono sicuri e speranzosi che questa volta la cantante sconfiggerà per sempre il brutto male e sarà tutto solo un lontano ricordo.