Home News Emergenza Covid, Ilaria Capua: “Ipotesi lockdown per anziani”

Emergenza Covid, Ilaria Capua: “Ipotesi lockdown per anziani”

CONDIVIDI

La nota virologa lancia un’ipotesi per fronteggiare la seconda ondata di Covid, tra lockdown per anziani al vaccino in arrivo.

Ilaria Capua
La virologa Ilaria Capua

I dati della pandemia da Covid in continuo aumento portano ad una seria riflessione su come affrontarla al meglio, gli esperti scendono in campo con diverse ipotesi. Quella di Ilaria Capua è di un lockdown solo per anziani, vediamo di cosa si tratta nel dettaglio.

Seconda ondata e vaccino, il parere della virologa Ilaria Capua

I numeri della pandemia in corso fanno temere di giorno in giorno per la veloce diffusione del virus.
Per la seconda ondata di Covid si sta tornando ai numeri di marzo e nonostante ora si è più preparati l‘allarme dai pronto soccorso torna a preoccupare.

Il rischio concreto è quello di una saturazione dei posti in ospedale e nelle terapie intensive con il conseguente collasso del sistema sanitario.
E’ l’allarme lanciato dal Capo dei pronto soccorso lombardi, sostenuto anche dagli altri ospedali delle varie Regioni Italiane.

Gli esperti medici e scienziati stanno continuando a chiedere il rispetto delle norme previste per evitare la diffusione dei contagi, ovvero distanziamento sociale ed uso dei dispositivi di protezione.

“Siamo in una pandemia che sta accelerando in tutto il mondo, i contagi aumentano, dobbiamo tutti indossare la mascherina tranne quando siamo chiusi in casa”

Ha commentato la dottoressa Iaria Capua intervenendo alla trasmissione DiMartedì ieri sera.
La nota virologa la scorsa settimana aveva parlato di una situazione in crescendo ma ancora sotto controllo, ma ha ammesso di non aver considerato l’influenza dei movimenti negazionisti che si stanno diffondendo nel mondo, come riporta anche Fanpage.

“Anche il Presidente degli Stati Uniti, che dovrebbe dare l’esempio, dopo essersi contagiato rifiuta di rispettare le restrizioni”.

Per la Capua dunque fondamentale è il rispetto delle misure restrittive anche perché non dobbiamo pensare al vaccino che arriverà come la soluzione definitiva.

Se l’immunità di gregge è una potenzialità positiva infatti è altrettanto vero che vi sono ancora tanti interrogativi riguardo al vaccino. Non si conosce ancora quando arriverà né quando farà effetto, così come incentra è la quantità che sarà disponibile.

La proposta: lockdown per anziani è la soluzione?

La virologa in seguito lancia una proposta che potrebbe forse poter essere utile per il contenimento degli effetti più gravi del virus.
Per la Capua infatti il lockdown generale è da evitare a causa delle ripercussioni economiche come sostiene il Governo.

Però potrebbe essere utile un mini lockdown riferito solo alle categorie fragili: anziani e persone con patologie pregresse.

Quanto meno un’ipotesi da dover vagliare, è la posizione di Ilaria Capua che ricorda comunque come siamo noi stessi, con le nostre azioni a poter contribuire in maniera fondamentale nella lotta alla diffusione del virus.