Home News Emergenza Coronavirus: in arrivo il piano da 25 miliardi di euro

Emergenza Coronavirus: in arrivo il piano da 25 miliardi di euro

CONDIVIDI

Emergenza Coronavirus: economia italiana in ginocchio, ecco il piano da 25 miliardi di euro

Come il governo del Giappone ha preparato il “pacchetto” di misure da 15 miliardi di dollari, anche l’Esecutivo italiano ha approntano il suo “pacchetto” di misure volte a sostenere l’economia italiana messa in ginocchio dall’epidemia del coronavirus.

Cosa prevede il piano approntato dal Governo italiano per fare fronte alla crisi economica cagionata dall’epidemia del coronavirus?

In occasione dell’odierna conferenza stampa tenuta dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, dal Ministro dell’Economia Roberto Gualtieri e dal Ministro del Lavoro Nunzia Catalfo, è stato rivelato che è pronto il piano di sostegno economico da 25 miliardi di euro, che corrispondono a circa l’1,1% del PIL italiano.

Lo stesso Premier Conte ha sottolineato che sono stati stanziati 25 miliardi di euro, si tratta di una “somma straordinaria” da non utilizzare immediatamente, ma occorrerà in quanto l’emergenza coronavirus metterà in ginocchio interi settori economici dell’Italia.

Le difficoltà economiche per molti imprenditori e settori di rilievo si fanno già sentire a seguito dell’incremento vertiginoso del numero di contagiati.

Emergenza coronavirus: cosa prevede il piano da 25 miliardi di euro?

Si tratta di 25 miliardi di euro di stanziamento per fronteggiare la crisi economica cagionata dal virus cinese.

Il Ministro dell’Economia e delle Finanze Gualtieri ha sottolineato che c’è la necessità di garantire al SSN ed alla Protezione civile le giuste risorse fondamentali per continuare a funzionare ad hoc.

Le risorse economiche sono necessarie per finanziare il mercato occupazionale, i settori più colpiti dalla crisi da coronavirus, il SSN, la Protezione civile.

Intanto si attende l’arrivo di un nuovo decreto che dovrebbe arrivare venerdì: in questa prima fase sarà utilizzata la metà delle risorse, mentre l’altra metà in interventi successivi.

Emergenza coronavirus: le misure sociali

In arrivo anche altre misure per fronteggiare l’emergenza coronavirus:

  • ammortizzatori sociali,
  • cassa in deroga,
  • utilizzo fondo integrativo salariale per le PMI,
  • norme a tutela delle imprese, dei lavoratori e delle famiglie italiane.