Home Personaggi Emanuele Filiberto è uno degli uomini più ricchi del mondo: ecco il...

Emanuele Filiberto è uno degli uomini più ricchi del mondo: ecco il suo patrimonio, le proprietà e quanto guadagna in tv

CONDIVIDI

Abbiamo scoperto quanto è vasto il patrimonio del principe e quanto arriva a guadagnare con le sue partecipazioni televisive.

Sapevi che Emanuele Filiberto è uno degli uomini più ricchi del mondo? Grazie alla sua famiglia e al suo lavoro è riuscito a racimolare un bel gruzzoletto…

Emanuele Filiberto

Abbiamo scoperto quanto è vasto il suo patrimonio. Parliamo di cifre da capogiro!

Quanto guadagna Emanuele Filiberto di Savoia in tv

Durante la sua partecipazione a Ballando con le stelle, Emanuele Filiberto ha percepito un cachet di ben 350 mila euro.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Emanuele Filiberto di Savoia (@efsavoia)

Ad Amici Celebrities, poi, dicono abbia guadagnato ben 50mila euro a puntata.

Sulla questione si era espresso Dagospia, che aveva giudicato i guadagni eccessivi. All’epoca, Maria De Filippi aveva risposto al giornalista, smentendo l’ammontare compensi stratosferici del talent show.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Emanuele Filiberto di Savoia (@efsavoia)

Il patrimonio vastissimo del principe

Quando nel 2016 il padre venne arrestato, anche Emanuele Filiberto venne indagato, dopodiché prosciolto.

Proprio per questo, il principe ottenne un risarcimento pari a 40mila euro per il danno alla sua immagine.

Aveva chiesto anche un risarcimento per i danni morali: un totale di 260 milioni di euro, che però non gli venne mai dato.

Per quanto riguarda, invece, le proprietà, Emanuele Filiberto possiede cinque residenze nella regione ginevrina, mentre una a Gstaad e un’altra a Parigi.

Proprio in quest’ultima casa, il principe ha subito un furto pari a 500 mila euro di gioielli.

Possiede anche 10 auto d’epoca, tra cui una Fiat Topolino e una Ac Cobra.

Per quanto riguarda, invece, l’eredità reale, dopo la confisca dei beni sancita dalla Costituzione, la famiglia pare non possieda nulla.

Il residuo patrimonio Savoia esistente, però, pare valga centinaia di miliardi, tra liquidi, beni immobiliari, castelli, ville e società costituite all’estero.