Home News Elisa e la sua lotta contro la leucemia: “La speranza con il...

Elisa e la sua lotta contro la leucemia: “La speranza con il nuovo trapianto”

CONDIVIDI

La storia di Elisa malata di leucemia ha commosso tutta Italia e non solo: ora una nuova speranza con il trapianto di midollo osseo

Elisa leucemia
Elisa leucemia

Elisa combatte con la leucemia ed ha solo cinque anni. Ha conquistato tutti con il suo sorriso e la voglia di vivere: da poche ore ha affrontato una nuova operazione.

Chi è Elisa Pardini

Una bimba di cinque anni che combatte con una malattia da tre anni che si chiama Leucemia Mielomonocitica Infantile. Una patologia che colpisce 2 bambini su un milione guaribile con un trapianto di midollo osseo, perché la chemio terapia in questo caso serve solo come ponte.

Da due anni la piccola si trova al Bambin Gesù di Roma al reparto oncologico pediatrico, costretta a stare lì da quando questo tumore ha cambiato la vita a lei e i suoi genitori.

La sua storia ha fatto il giro del web smuovendo tutti, non solo in Italia, grazie anche a quel sorriso che emoziona e la sua voglia di andare avanti sconfiggendo questo tumore per sempre.

Il secondo trapianto di midollo osseo

La notizia del secondo trapianto avviene grazie al padre Fabio Pardini con un lungo post su Facebook, dove racconta i dettagli e ringrazia tutti quelli che lo hanno reso possibile.

La sua operazione è avvenuta il 28 novembre alle 16, dopo una settimana di chemio preparatoria: la piccola ha ricevuto così delle cellule staminali per affrontare la sua seconda operazione.

Il primo trapianto non ha avuto esito positivo:

“le cellule ricevute sono le stesse della donatrice anonima del primo trapianto”

Come spiega il padre nel post, la stessa ha una compatibilità con la piccola tra l’85% e il 90%:

“per quanto difficile, le permette di avere ancora qualche chance”

I genitori sperano che tutto sia andato per il meglio e sulle condizioni della piccola, per ora, i medici chiedono il massimo riserbo:

“per ora elisa ha accettato le cellule, per noi è già tanto”

 

NOTIZIA PARTICOLARMENTE IMPORTANTE……ESEGUITO SECONDO TRAPIANTO DI MIDOLLO OSSEO…………………….Mi chiamo…

Pubblicato da Pardini Fabio Per Elisa su Giovedì 28 novembre 2019