Home Politica Elezioni Usa, data votazione e risultati: il duello tra Trump e Biden

Elezioni Usa, data votazione e risultati: il duello tra Trump e Biden

CONDIVIDI

Conto alla rovescia per le elezioni in Usa e duello feroce tra Trump e Biden: quando si avranno i risultati?

Elezioni Usa, data votazione e risultati: il duello tra Trump e Biden

Chi vincerà tra Trump e Biden? Conto alla rovescia per le Presidenziali Usa a colpi di voti e incertezze. Ecco tutto quello che c’è da sapere.

Le votazioni del Presidente americano

Mentre quasi tutti i divi americani chiedono di votare per Biden, i sondaggi danno in testa Donald Trump che potrebbe quindi non lasciare le chiavi di casa al suo diretto sfidante.

Il 3 novembre 2020 ci saranno 328milioni di cittadini chiamati a votare i grandi elettori. Una volta fatto questo si eleggerà il 46mo Presidente americano in un anno fatto di virus e grandi lotte.

Gli sfidanti come risaputo sono l’attuale presidente in carica Donald Trump e l’ex vicepresidente del Governo Obama Joe Biden che corre con i democratici. La pandemia da coronavirus non fa solo da scenario ma è anche uno dei temi della campagna insieme all’emergenza sanitaria e la crisi economica in atto.

Non solo, perché gli Stati Uniti hanno protestato dopo l’uccisione di George Floyd e tutto potrebbe cambiare sino all’ultimo momento.

Quando arrivano i risultati delle elezioni

Come accennato il 3 novembre i cittadini sono chiamati a votare, tranne in Oregon e Colorado dove le votazioni avverranno per posta. Le urne saranno aperte dalle sette del mattino sino alle otto di sera ora locale, quindi i risultati qui in Italia arriveranno di notte.

Sono elezioni indirette, ovvero tutti i cittadini voteranno i grandi elettori che il 14 dicembre avranno il compito di riunirsi al Collegio Elettorale per eleggere quello che sarà il nuovo Presidente americano. L’insediamento è previsto per il 20 gennaio 2021.

I risultati arriveranno quindi durante la notte americana, mentre qui in Italia sarà notte fonda oppure mattino presto. Chi la spunterà? Tutto è ancora in gioco e non ci sono sicurezze sino all’ultimo secondo di votazione.