Home News Elezioni: affluenza ai seggi attorno al 30%

Elezioni: affluenza ai seggi attorno al 30%

CONDIVIDI

I dati provvisori delle elezioni, delle ore 19:00, parlano di un’affluenza ai seggi del 30%, ovviamente con mascherina.

elezioni

Alle elezioni Comunali, invece, l’affluenza sfiora il 37%. I seggi saranno aperti anche domani dalle 7:00 alle 15:00.

Per Conte è auspicabile la partecipazione dei cittadini

Le elezioni Regionali e referendarie sono iniziate oggi, domenica 20 settembre. I seggi hanno aperto le loro porte questa mattina alle 7:00 e continueranno anche domani, lunedì 21 settembre.

Il direttore Centrale dei servizi elettorali del Ministero dell’Interno, Caterina D’Amato, ha affermato che ciascun seggio in Italia, è stato istituito correttamente. Ciò nonostante le polemiche sui segretari e presidenti di seggio assenteisti. Come si legge su Ansa, il prefetto ha dichiarato:

“Ci sono state certamente delle criticità che sono state superate grazie al lavoro encomiabile dei sindaci e degli uffici comunali cui compete l’organizzazione dei seggi”.

Per il premier Conte la partecipazione dei cittadini alle elezioni è auspicabile. Lui stesso si è recato a votare a Roma centro, nel primo pomeriggio. Vi si è recato da solo, a piedi. Non sono mancati i saluti alla stampa e agli scrutatori.

I dati provvisori dell’affluenza

Alle 19 i dati provvisori circa l’affluenza alle urne parlava di un 30%, per quel che riguarda il Referendum Costituzionale. Per le amministrative si parla di un’affluenza al 37%.

Nella giornata di oggi e nella mezza giornata di domani, dovrebbero essere 46.415.806 gli elettori chiamati al voto. Si tratta di 61.622 sezioni.

Quando domani alle ore 15, si chiuderanno i seggi, avverranno gli scrutini delle suppletive, del referendum e delle regionali. Per quanto riguarda le amministrative, gli scrutini avranno inizio martedì 22 settembre, alle nove del mattino.