Home Spettacolo Elettra Lamborghini, conoscete il marito Afrojack? Ecco come l’ha conquistata

Elettra Lamborghini, conoscete il marito Afrojack? Ecco come l’ha conquistata

CONDIVIDI

Il primo appuntamento è stato disastroso, ma poi i due si sono uniti sempre di più e ora formano una delle coppie più solide dello spettacolo.

Afrojack ha colpito subito Elettra, ma l’ereditiera ha voluto fare la preziosa, per mostrare di essere una donna di altri tempi.

Elettra Lamborghini marito Afrojack

Lo ha fatto attendere molto anche soltanto per un bacio, che quando è arrivato ha fatto scoppiare d’amore il cuore della cantante. Ecco come si sono conosciuti!

Il primo appuntamento disastroso tra Elettra e il marito

Elettra Lamborghini e il deejay Afrojack si sono conosciuti anni fa e da quel momento sono diventati inseparabili.

La cantante ha raccontato nel corso di un’intervista com’è avvenuto quell’incontro:

“Me lo hanno presentato a Treviso, a un festival. Lui voleva conoscermi. Mi ha chiesto di fare della musica insieme e mi ha invitata a casa sua in Belgio.”

Dopo un mese, Elettra ha accettato l’invito, ma il primo appuntamento si è rivelato un vero e proprio disastro:

“Mi ha portato fuori con una Lamborghini e ha messo sotto un porcospino. Io sono una tipa molto karma, non uccido neanche un ‘mosquito’ perché credo che non ne abbiamo il diritto. È stato un disastro, ma mi ha preso.”

Nonostante l’inizio non proprio entusiasmante, Afrojack è riuscito comunque a conquistare Elettra. Ma come ha fatto?

Ecco come Afrojack l’ha conquistata

Si trattava soltanto di un appuntamento di lavoro, ma poi il loro rapporto si è evoluto in un’altra forma.

Pian piano, il deejay ha cominciato corteggiare Elettra con modi che la donna non si sarebbe mai aspettata.

Ha dato prova di essere un uomo di altri tempi, ciò che Elettra ha sempre desiderato:

“L’ho fatto aspettare anche solo per un bacio… ce lo siamo dati solo da fidanzati, dopo più di un mese.”

E’ stato proprio con la pazienza, quindi, che Afrojack è riuscito a conquistare Elettra!