Home Spettacolo Eleonora Daniele, “Ho lavorato 30 anni ma non ho più un euro”:...

Eleonora Daniele, “Ho lavorato 30 anni ma non ho più un euro”: la confessione a Storie Italiane

A Storie Italiane, presentato da Eleonora Daniele la confessione a cuore aperto: “Mi devo far curare, sono rimasta senza soldi”.

Gli appassionati della tv del mattino hanno su Rai 1 con la brava conduttrice, Eleonora Daniele, la possibilità di condividere le tristi storie di chi pur avendo avuto nel tempo una carriera e entrate economiche cospicue si ritrova, come Dalila Di Lazzaro a non potersi neanche pagare le cure per un problema cronico di salute.

Leggi anche -> Chi è Mikaela Neaze Silva, la velina bionda di Striscia La Notizia: dal razzismo al lutto prematuro

Le storie di “Storie italiane”

Ogni mattina nella sua trasmissione, la brava conduttrice si trova nella condizione di confrontarsi con storie piuttosto toccanti che la vedono di sovente coinvolta in prima persona.

Se si guarda alla stagione 2020-2021, forse uno dei momenti più commoventi riguarda un ospite in particolare: Dalila Di Lazzaro, ex modella ed attrice. In quest’occasione l’attrice intervistata aveva fatto delle confessioni piuttosto forti alla Daniele, al punto che la conduttrice televisiva era scoppiata in lacrime.

Leggi anche -> Elettra Lamborghini, senza vestiti prova a coprirsi: la foto bollente manda in visibilio i social

Dalila Di Lazzaro ex modella e attrice, ebbe il suo momento di forte visibilità negli anni 70-80, in seguito la donna cadde preda di una tremenda depressione dopo la morte del figlio Christian, avvenuta nel 1991 a seguito di un incidente d’auto.

Nella puntata in questione Dalila Di Lazzaro esprime le sue rimostranze e afferma:

“quello che mi scandalizzata è cedere il presedente dell’INPS, che si alza lo stipendio e certo non ha le 700 euro al mese”.

Dalila Di Lazzaro, in collegamento con Storie Italiane,  racconta che purtroppo ha dovuto abbandonare la sua carriera a causa di due brutti incidenti che le hanno cambiato la vita.

Da allora convive da anni con un dolore cronico, per cui ha speso un’ingente cifra, e non percepisce nessuna pensione.

Una condizione di precaria sanitaria che molti vivono in Italia,  con delle pensioni minime da fame.

La Di Lazzaro dovette sostenere circa 1 milione di euro, di spese mediche e in seguito si trovò con gravi problemi economici. In trasmissione ha affermato:

“Ho lavorato 30 anni ma non ho la pensione, ho scoperto solo adesso che non mi hanno versato i contributi”.

Il suo racconto ha suscitato molta commozione nella conduttrice.