Home Spettacolo Elena Sofia Ricci: “Sono stata violentata a 12 anni adesso posso dirlo”...

Elena Sofia Ricci: “Sono stata violentata a 12 anni adesso posso dirlo” la confessione choc dell’attrice

CONDIVIDI

Elena Sofia Ricci la confessione choc: ” Sono stata violentata a 12 anni, adesso lo posso dire” Le parole toccanti della bellissima attrice

Elena Sofia Ricci violentata

La bravissima attrice di diversi soap televisive, ha svelato un particolare agghiacciante. Elena Sofia Ricci, attrice di successo è una delle attrici più amate della tv Italiana, ha deciso di parlare del suo trauma dopo 40 anni.

Dopo una lunga carriera di grande successo, Elena si è dedicata ad una serie televisiva chiamata “ Che Dio ci aiuti”. Una soap opera di grande successo seguita da milioni di italiani, tanto da riproporne una nuova edizione ogni anno. L’attrice infatti, interpreta Suor Angela iormai da ben 7 anni, un ruolo che non le dispiace e lo fa con molto piacere.

Elena Sofia Ricci violentata

La bravissima attrice Elena Sofia Ricci, però, durante l’intervista a #MeToo ha confessato anche un particolare agghiacciante che purtroppo si porta indietro da tantissimi anni.
L’attrice ha confessato infatti che da piccola è stata abusata sessualmente da un amico di famiglia e provata dice:

“Ora che mia mamma è venuta a mancare, posso parlare con libertà: a 12 anni sono stata abusata”.

Ecco le parole agghiaccianti dell’attrice. Dopo la morte della mamma, Elena ha deciso di confessare tutto e di svuotare il sacco dopo tanti anni:

“Non l’ho mai dichiarato prima perché purtroppo è stata mia madre a consegnarmi inconsapevolmente nelle mani del mio carnefice, mandandomi in vacanza con un amico di famiglia…”

Una confessione da brividi che ha lasciato il web e il pubblico senza parole. L’attrice ormai 57enne, ha deciso di parlare della sua esperienza, dopo la morte della mamma confessando i particolari del quel tragico giorno in cui ha subito alcuni abusi sessuali da parte di un amico di famiglia.