Home News Due coniugi ecologisti ripopolano una Foresta del Brasile

Due coniugi ecologisti ripopolano una Foresta del Brasile

CONDIVIDI

La coppia di ecologisti in 18 anni ha ricreato un’intera foresta di ben 600 ettari, partendo da un deserto arrivano ad un paradiso.

ecologisti foresta nuova

Il fotoreporter brasiliano Sebastião Ribeiro Salgado nei primi anni ’90 si trovava in Ruanda per documentare il terribile e ben noto genocidio. Una volta tornato a casa, sconvolto da quanto aveva potuto vedere.

L’inizio dell’aventura

Salgado aveva riposto la telecamera e nel 2001 aveva preso in mano la fazenda di famiglia che è nello stato brasiliano di Minas Gerais.

Era stato lontano da casa soltanto per pochi anni. Aveva lasciato una zona rigogliosa, coperta da una bella foresta ma i quasi 600 ettari di terreno della Fazenda Bulcao erano diventati deserto.

Quello che vedeva gli ricordava le periferie africane che aveva visto durante il suo reportage di guerra. La foresta si era trasformata in una distesa desertica. Salgado rimase colpito da quanto visto:

“La terra era malata quanto me.”

Rimaneva soltanto lo 0,5% degli alberi originari. La moglie allora suggerì un progetto per porre rimedio che allora sembrava quasi impossibile.

Il progetto Instituto Terra

La donna gli ha suggerito di ripiantare nuovamente gli alberi e per farlo si decide di aprire il progetto Instituto Terra. Si tratta di un’organizzazione ambientalista che si dedica a far sviluppare in modo sostenibile della valle del fiume Doce.

Nei successivi anni, i coniugi Salgado hanno piantumato con pazienza la loro terra fino ad arrivare ad avere una foresta da 600 ettari, arrivando ad avere un paradiso tropicale dopo 18 anni di lavoro.

La Fazenda Bulcao oggi ospita ben 293 tipi di alberi diversi, 33 specie di mammiferi, 15 di anfibi e rettili e 172 specie di uccelli, spesso in pericolo d’estinzione. Si ha avuto un grande impatto positivo sul clima e sull’ecosistema della zona.

 “Tutti gli insetti e gli uccelli e i pesci sono tornati. Grazie a questo aumento degli alberi, anch’io sono rinato questo è stato il momento più importante.”

Ha detto il fotografo. L’associazione ha creato anche una scuola e fornisce sostegno importante per la comunità locale.

Ajudar o Instituto Terra a preservar e restaurar a natureza é muito fácil. E você tem diversas maneiras de doar o valor…

Pubblicato da Instituto Terra su Giovedì 27 agosto 2020