Home Cronaca Dramma a Matera: trovato morto il bimbo di 3 anni scomparso ieri

Dramma a Matera: trovato morto il bimbo di 3 anni scomparso ieri

CONDIVIDI

Dramma a Matera: il piccolo Diego, il bimbo di 3 anni scomparso ieri, è stato ritrovato senza vita questa mattina all’alba.
bimbo scomparso

Si sono concluse nel peggiore dei modi le ricerche del piccolo Diego, il bimbo scomparso ieri a Metaponto, in provincia di Matera, mentre era in casa con i suoi genitori.

Bimbo scomparso a Metaponto: cosa è accaduto?

Sono andate avanti senza sosta le ricerche del bimbo scomparso ieri mattina dalla sua abitazione a Metaponto, in provincia di Matera.

Il piccolo, 3 anni appena, si chiamava Diego. Al momento della scomparsa era a casa con i suoi genitori, imprenditori agricoli. Come evidenzia anche Il Giornale, è possibile che il piccolo abbia approfittato di un attimo di distrazione dei genitori per uscire di casa.

Intorno alle 11 di mattina, resisi conto della sua scomparsa, la mamma ed il papà di Diego hanno immediatamente allertato i Carabinieri.

Sono partite le ricerche, ma del piccolo nessuna traccia, fino al tragico ritrovamento di questa mattina. Alle ricerche hanno partecipato non solo i Carabinieri, ma anche Vigili del Fuoco e sommozzatori.

Nell’area vicina all’abitazione del piccolo, infatti, scorre il fiume Bradano ed è possibile che il bimbo, incuriosito dall’acqua, abbia potuto esserne travolto.

Nella notte le ricerche si sono fermate, per poi riprendere questa mattina all’alba con droni ed elicotteri.

Ritrovato il corpo senza vita del piccolo Diego

La scomparsa del piccolo Diego si è conclusa nel peggiore dei modi. Questa mattina all’alba le ricerche si sono fermate: il corpo senza vita del bimbo è stato ritrovato nei pressi del fiume Bradano.

L’ipotesi più plausibile è che il piccolo si sia avvicinato al fiume e sia stato travolto dall’acqua. Sarà l’autopsia ad accertare le reali cause della morte del bimbo.

I Carabinieri di Pisticci lo hanno rinvenuto intorno alle 7 di questa mattina insieme ai colleghi del Centro Cinofili di Firenze. Il corpicino del piccolo Diego era in un canneto vicino alle sponde del fiume.