Home Cronaca Dramma in Campania, salva i fratelli dall’incendio: 49enne muore per asfissia

Dramma in Campania, salva i fratelli dall’incendio: 49enne muore per asfissia

CONDIVIDI

La tragedia è avvenuta la notte scorsa in un’abitazione nel beneventano. La vittima ha messo in salvo i 3 fratelli, di cui uno affetto da disabilità.

incendio benevento morta 49enne

Sopraffatta dal fumo, ha perso i sensi ed è morta per asfissia. La vittima è una donna di 49 anni di Dugenta, in provincia di Benevento.

Incendio nella notte: 49enne morta per asfissia

Dramma nella notte a Dugenta, in provincia di Benevento. Una donna di 49 anni, Patrizia Napolitano, è morta per via di un incendio che si è sviluppato nella sua abitazione.

Come riferisce anche Il Gazzettino, la donna avrebbe tratto i salvo i suoi 3 fratelli, di cui uno completamento cieco, ma le esalazioni dei fumi le sono stati fatali e la 49enne è morta per asfissia.

Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, la donna, che condivideva l’abitazione con i 3 fratelli, si sarebbe accorta immediatamente delle fiamme, così avrebbe fatto scattare l’allarme, allertando i congiunti.

Un fratello sarebbe riuscito ad uscire, mentre l’altro l’avrebbe aiutata a portare fuori il fratello cieco. Lei, però, probabilmente svenuta per le forti esalazioni, è rimasta intrappolata in casa.

Quando i vigili del fuoco sono accorsi sul posto, per la donna non c’era ormai più nulla da fare.

L’origine delle fiamme forse da un guasto al frigorifero

Stando ai primi rilievi effettuati sul luogo dell’incendio, le fiamme sarebbero divampate da un corto circuito al frigorifero. Da lì si sarebbero poi propagate nell’intero appartamento.

Il dramma è avvenuto poco dopo le 4 della scorsa notte, mentre la vittima ed i fratelli dormivano.

La salma della 49enne è stata trasportata presso l’obitorio dell’ospedale “San Pio” del capoluogo, in attesa dell’autorizzazione all’esame autoptico, che dovrà chiarire le cause esatte del decesso.

Intanto, il magistrato ha disposto il sequestro dell’abitazione in cui è divampato l’incendio.