Home News Dossier Alitalia: la nuova compagnia aerea non nascerà prima dell’anno 2021

Dossier Alitalia: la nuova compagnia aerea non nascerà prima dell’anno 2021

CONDIVIDI

Dopo le ferie estive si riavvia le operazioni per la costituzione della nuova società Alitalia, ma il piano industriale è ostacolato dalla carenza di voli aerei.

alitalia

Secondo fonti autorevoli la nuova compagnia aerea potrebbe nascere non prima della fine dell’anno 2020, quindi, si può desumere ed ipotizzare che si dovrà attendere l’anno 2021.

Per quanto concerne il Dossier Alitalia sul tavolo ci sono ancora troppe incertezze, ma i Ministeri MEF, Mise e Mit stanno lavorando per creare la NewCo.

Il vero problema è rappresentato dai decolli degli aerei: sulle tratte internazionali Alitalia nel mese di agosto del 2019 faceva decollare 240 aerei a settimana, contro i 20 voli a settimana nell’anno 2020.

Per la compagnia aerea tricolore ciò rappresenta un tracollo drammatico che crea incertezza e rende arduo la realizzazione di qualsiasi piano industriale.

Per le rotte Roma – Tokyo Haneda e la ripresa della rotta con Buenos Aires bisognerà attendere il mese di settembre.

Anche con New York e Boston i voli aerei sono rari e sul piano nazionale la riduzione nel periodo si attesta al 40% rispetto allo scorso anno.

Dossier Alitalia, la nuova procedura di costituzione della NewCo

La procedura di costituzione della NewCo assume un taglio più operativo in quanto sono adesso previsti i seguenti steps:

  • Costituzione nell’immediato della Newco Alitalia con apposito decreto del Ministro dell’economia di concerto con gli altri ministri competenti con cui verranno definiti lo statuto sociale, il capitale sociale iniziale, l’oggetto sociale e ogni altro elemento necessario per la costituzione e il funzionamento della società;
  • Invio del piano industriale sia alla Commissione europea che alle Camere;
  • Eventuali successive integrazioni o modifiche al piano industriale;
  • Avvio dell’attività di trasporto aereo solo dopo aver conseguito le valutazioni e la decisione positiva della Commissione europea;
  • Formulazione dei pareri motivati ma non vincolanti da parte delle Commissioni parlamentari competenti entro un termine perentorio di 30 giorni dalla data di assegnazione.

La possibilità di poter iniziare ad acquistare e/o affittare i singoli rami d’azienda di Alitalia SAI e di Alitalia Cityliner resta nell’immediato congelata.