Home Cronaca Donna accoltellata a Cagliari, morta per mano del fratello scomparso nel nulla

Donna accoltellata a Cagliari, morta per mano del fratello scomparso nel nulla

CONDIVIDI

La donna accoltellata a Cagliari è morta per mano del fratello, che ora sembra essere scomparso nel nulla. Ma cosa è successo?

Donna accoltellata a Cagliari
Donna accoltellata a Cagliari

La donna accoltellata a Cagliari è morta per dei colpi diretti e lasciata sul pavimento di casa, senza chiamare i soccorsi o provare a salvarla. Poi la fuga e nessuna traccia.

La morte di Susanna Mallus a Quartu Sant’Elena

E’ passata da poco la mezzanotte quando Susanna Mallus di 55 anni viene uccisa con un coltello, dentro la sua casa di Via Europa. Il compagno della vittima la trova in quello stato e chiama immediatamente i soccorsi nonché le Forze dell’Ordine.

I militari da questa mattina stanno cercando ovunque il fratello della vittima, 52 anni, principale sospettato per la tragica vicenda. I due vivevano nello stesso condominio ma in due case separate – da anni in lotta per l’eredità come hanno evidenziato alcuni testimoni.

La madre, gravemente malata, abita nello stesso complesso ma non ha idea di cosa possa essere successo questa notte tra i suoi figli.

L’arma delitto e la ricerca del fratello della vittima

L’arma del delitto non è ancora stata trovata, così come il fratello della donna il cui corpo è stato portato presso il centro di Medicina legale di Monserrato dove è stata ordinata l’autopsia.

Secondo un primo controllo, la vittima avrebbe ricevuto 18 coltellate di cui solo 3 mortali. Ora è caccia all’uomo, grazie alle indagini e ricerche coordinate tra Carabinieri e unità cinofile presenti sul luogo.

La caccia al killer è stata estesa in tutta la zona e presto verrà divulgata una foto per il riconoscimento dello stesso.