Home Politica Donald Trump, stretta di mano storica con Kim Jong un al confine:...

Donald Trump, stretta di mano storica con Kim Jong un al confine: “Non abbiamo fretta”

CONDIVIDI

Donald Trump ha incontrato Kim Jong un al confine e la loro stretta di mano è appena passata alla storia! Ecco i dettagli dell’incontro

Donald Trump
Donald Trump

Un vero e proprio incontro storico tra Donald Trump e Kim Jong un, al confine e con una dichiarazione molto particolare sulle sanzioni.

L’incontro tra il Presidente americano e nord coreano

L’incontro è avvenuto nella zona di Dmz – una linea di confine molto particolare demilitarizzata e che divide le due Coree. Kim Jong un è stato accompagnato da Moon Jae-in ed è la prima volta in tutta la storia sino ad ora conosciuta e scritta, che un presidente americano oltrepassa questo confine:

“non c’è fretta di risolvere la questione delle sanzioni”

Una stretta di mano simbolica e un sorriso che ha segnato sicuramente un minuto da ricordare nel prossimo futuro. Kim si è definito soddisfatto:

“la relazione tra i nostri paesi è eccellente”

Evidenziando l’atto del Presidente americano come coraggioso e determinato, molto apprezzato dal leader nordcoreano:

“sono contento e mi sento benissimo. felice di incontrare di nuovo kim”

Un cosa che nessuno si sarebbe mai aspettato, vista la particolarità del luogo e le controversie passate, durante il loro ultimo appuntamento. 

L’invito del Presidente americano a Kim Jong un

Ora l’invito alla Casa Bianca è ufficiale e il Presidente desidererebbe avere una visita del leader quanto prima possibile.

Non è stata solo una semplice stretta di mano ma una vera e propria chiacchierata di un’ora, dove hanno definito alcuni passi importanti e si sono dati appuntamento alla Casa Bianca nel prossimo vicino futuro.