Home Lifestyle Dipingere le pareti: i colori che ci fanno stare bene

Dipingere le pareti: i colori che ci fanno stare bene

CONDIVIDI

Vuoi approfittare del lockdown per dipingere le pareti di casa? Allora scegli tra i colori che ti fanno stare bene. Vediamo quali sono.

dipingere le pareti

Per stare dietro al mondo che cambia in continuazione, almeno la nostra realtà quotidiana, tra le mura di casa, deve darci sicurezza.

Per avere sicurezza

Stai pensando di cambiare il colore delle pareti della tua casa o di una stanza? Con questo articolo vogliamo suggerirti alcuni tra i colori che ci fanno stare bene.

In un mondo in continuo cambiamento, è fondamentale avere sicurezza almeno tra le mura domestiche. Ecco perché è necessario rendere quanto più accogliente e rilassante possibile, la propria abitazione. Del resto è il posto che, durante il lockdown ci accoglie per lavorare, studiare persino allenarsi.

Tutti gli esseri umani, in tutto il mondo, sono assaliti da un profondo senso di incertezza. Tutti però, vorrebbero tornare alla normalità, anche quella nuova che avevamo imparato a conoscere in estate.

I colori giusti

La piattaforma di PPG chiamata Voice of Colour ha stabilito che nel 2021 ci saranno tre nuovi trend di colore: be well, be wild, be true. Si tratta di tonalità calde e naturali che hanno delle proprietà specifiche. Tonalità perfette per i propri spazi abitativi e per ottenere un senso di benessere ed armonia in più.

Colori non solo per dipingere le pareti ma anche per mobili ed elementi d’arredo. Il trade d’union tra tutti è che il marrone e il sabbia sono diventati i nuovi grigi. In particolare, la tonalità denominata Trascend è neutra e richiama delle sfumature della terra che conferiscono immediatamente un senso confortevole e caldo. Un tono, il Trascend che si combina perfettamente con quelli di cui sopra per creare infinite combinazioni.

Dunque, per le pareti della tua casa, via libera a tutte le tonalità del beige, sabbia, biscotto e così via.