Home Spettacolo Diletta Leotta, l’accappatoio si apre troppo ma lei pubblica comunque la foto:...

Diletta Leotta, l’accappatoio si apre troppo ma lei pubblica comunque la foto: Bollente

CONDIVIDI

Dietro le quinte l’accappatoio si apre e mostra più del dovuto: Diletta Leotta pubblica comunque la foto e torna ad incendiare la rete.

Bionda e dalle curve mozzafiato, Diletta Leotta ha una vera e propria schiera di fan, che la seguono nelle sue trasmissioni ma anche sui social.

Di recente, la giornalista sportiva è stata beccata dietro le quinte con indosso solo un’accappatoio: l’incidente bollente è dietro l’angolo.

Un periodo d’oro per la nota giornalista sportiva che, da settembre, è di nuovo al timone del programma radiofonico di 105 e di Dazn. Inoltre, è testimonial di una serie di campagne pubblicitarie, tra queste quella del noto brand automobilistico, Kia.

L’ultima stories è bollente => A seguire le IMMAGINI

Qualche settimana fa ha fatto uno splendido annuncio sui social: è disponibile il tutte le librerie, Scegli di Sorridere, un racconto autobiografico scritto durante i mesi della pandemia da coronavirus in cui racconta i momenti più difficili della sua carriera sul piccolo schermo.

View this post on Instagram

Working area

A post shared by 🌸Diletta Leotta🌸 (@dilettaleotta) on

Come sempre, Diletta Leotta torna ad incendiate la rete. Questa volta, è stata beccata mentre è in accappatoio e si dedica alla sua beauty routine. Il Lato A in primo piano manda in delirio il popolo del web.

La giornalista sportiva in accappatoio: web in tilt

Sembra non sbagliare un colpo e, anche questa volta, è riuscita a catturare l’attenzione del suo pubblico virtuale. Diletta Leotta è stata beccata mentre si dedica al suo abituale rito di bellezza.

Tuttavia, lo sguardo dei fan è catturato dalla mise della conduttrice siciliana. Dalla stories condivisa su IG, si intuisce che  la giornalista sportiva indossa un accappatoio aperto proprio sul lato A.

Il suo florido décolleté è il vero protagonista della stories:

Diletta Leotta