Home Salute & Benessere Dieta Sirt: come scendere di peso più velocemente, la lista dei cibi

Dieta Sirt: come scendere di peso più velocemente, la lista dei cibi

CONDIVIDI

La dieta Sirt fa perdere fino a 3 kg a settimana. Sì al cioccolato e al vino rosso, ma come funziona? La lista dei cibi Sirt.

dieta Sirt cioccolato e vino rosso

La dieta Sirt del gene magro ti fa perdere peso senza tanti sforzi, potrai anche mangiare cioccolato e bere vino rosso!

Un metodo efficace per restare in forma e vivere in salute senza rinunce e restrizioni alimentari.

Nel menù sono inclusi tutti cibi genuini, economici e facilmente reperibili. Si possono addirittura bere vino rosso e mangiare cioccolato “a cuor leggero”!

Questa dieta consiglia cosa dovresti “inserire nella tua alimentazione”, non cosa eliminare, per una vita più sana. La lista dei cibi Sirt ti aiuterà nel percorso!

Il segreto di questo regime alimentare sta nella stimolazione delle sirtuine: dei super regolatori metabolici che se stimolate attraverso il cibo attivano dei processi brucia grassi e non solo.

Aiutano anche a combattere la depressione migliorando l’umore e agiscono sui meccanismi regolatori della longevità.

Già molte star e famosi atleti l’hanno provata e sono riusciti a ritrovare la forma fisica desiderata, ad esempio: il campione olimpico di vela Ben Ainslie, la cantante Adele e Pippa Middleton!

I vantaggi della dieta Sirt: quali benefici apporta alla salute?

La dieta Sirt è definita dieta inclusiva ma perché?

A differenza delle diete concorrenti la dieta Sirt non dice cosa bisogna eliminare ma, basandosi su scoperte scientifiche recenti e innovative, dice quali cibi bisogna inserire nell’alimentazione.

In questo modo sarà molto più semplice mantenere un regime alimentare e rispettarlo per più tempo!

Seguendo la dieta Sirt potrai ecco i vantaggi che avrai:

  • perdere il grasso in eccesso causa di pericolose patologie
  • migliorare il tuo stato psico-fisico allontanando la depressione e migliorando l’umore
  • non servirà fare ore e ore di palestra, basterà una blanda attività motoria giornaliera per favorire il tuo benessere
  • niente digiuno e niente stressanti rinunce alimentari

La dieta Sirt è conveniente proprio perché ti aiuta a bruciare il grasso senza sforzi: l’adipe in eccesso andrà via facilmente e potrai perdere anche 2,5 chili a settimana!

La dieta ha un impostazione temporale di circa 3 settimane divisa in 2 fasi.

Cosa mangiare durante la dieta Sirt? La lista dei 7 cibi Sirt.

Intraprendi un percorso alimentare sempre previa consultazione del tuo medico curante per non rischiare danni alla salute.

Ecco la lista dei cibi Sirt che puoi inserire nella tua alimentazione per ottenere ottimi risultati!

Cioccolato Fondente (85%minimo)

Il cioccolato fondente all’85% possiede flavonoidi, attivatori di sirtuine.

Consumane deliziosi quadretti con misurazione senza esagerare e anche il tuo umore ne beneficerà!

Caffè e Tea verde

Via libera a tisane e infusi, scegli quelle che contengono il tea verde: aiuta ad attivare il metabolismo e a bruciare i grassi!

Il caffè anche potrà essere consumato con serenità: 2-3 tazzine al giorno senza zucchero aggiunto saranno un’ottimo alleato nella dieta

Vino rosso

Scegli i vini rossi che contengono una buona concentrazione di resveratrolo, un attivatore di sirtuine.

Il Pinot nerò risulta essere ricco di resveratrolo, un bicchiere da utilizzare in cucina sarà un’ottima idea!

Peperoncino

Il peperoncino Bird’s Eye è fortemente consigliato nella dieta Sirt perché ricco di sirtuina: usalo 2-3 volte a settimana nelle ricette salate dando po’ di sprint ai tuoi piatti!

Fragole

Nelle fragole è presente una grande concentrazione di fisetina, un’importante attivatore di sirtuine!

Consumale con libertà: sono un frutto estivo fresco e poco calorico, perfetto per saziarti con gusto!

Noci

Si consiglia di mangiare2-3 noci al giorno come spuntino o da aggiungere all’insalata.

Anche se caloriche le noci sono un cibo che, usato con moderazione, contrasta l’accumulo di colesterolo e le malattie metaboliche!