Home Salute & Benessere Vuoi denti bianchi senza andare dal dentista? Ecco come fare

Vuoi denti bianchi senza andare dal dentista? Ecco come fare

CONDIVIDI

Denti bianchi senza andare dal dentista: un sogno? Ecco come avere un sorriso smagliante senza andare dal dottore.

denti bianchi
denti bianchi

Denti bianchi senza dentista: ecco come fare.

Spazzolatura e filo interdentale

Mantieni i denti puliti e il filo interdentale pulito per evitare macchie e carie che contribuiscono entrambi allo scolorimento.

Attendi sempre da 30 minuti a un’ora dopo aver mangiato prima di lavarti i denti.

Gli acidi nel cibo ammorbidiscono lo smalto, che richiede un po ‘di tempo per riprendersi. Spazzolare troppo presto dopo aver mangiato sarà troppo abrasivo sullo smalto ammorbidito e causerà danni, oltre a creare una superficie più facilmente macchiata.

Risciacquare con acqua

Risciacquare con acqua dopo aver mangiato per rimuovere gli zuccheri e gli acidi che causano danni.

I resti di alimenti si romperanno in bocca rilasciando zuccheri e acidi che causano danni e scolorimento ai denti. Il risciacquo della bocca li rimuoverà fisicamente.

Masticare la gomma ed evitare la disidratazione

Masticare la gomma per stimolare la produzione di saliva. La difesa naturale del corpo, aiuta a ridurre i livelli di acido e batteri nocivi in ​​bocca.

Bevi molti liquidi per rimanere idratato e prevenire la secchezza della bocca e minori quantità di saliva.

Limitare determinati alimenti

Evita le macchie limitando la quantità di alimenti che possono causare macchie, come salsa di pomodoro e aceto balsamico. I tannini nel tè e nel caffè, presenti anche nel vino rosso, si attaccano allo smalto dei denti, causando una sgradevole colorazione che è più difficile da rimuovere.

Prova a limitare la quantità che bevi e scegli tè e caffè con latte anziché nero e bevi vino bianco anziché rosso. Limitare la quantità di bevande zuccherate come le bibite e l’uso di una cannuccia quando le si beve aiuterà a limitare il loro danno ai denti bypassandoli del tutto.

Mangia cibi più croccanti, come carote crude e sedano, che lavoreranno per eliminare i pezzi attaccati ai denti, raschiandoli efficacemente delicatamente mentre li mangi.

Mangia latticini

I prodotti lattiero-caseari sono ricchi di calcio, che è essenziale per ossa e denti forti e aiuta a prevenire la perdita ossea.

L’acido lattico nei prodotti lattiero-caseari aiuta a rafforzare lo smalto e prevenire la carie, mentre il grasso presente nel formaggio aiuta a prevenire il legame dei batteri ai denti.

Smettere di fumare

Il fumo non solo macchia i denti, ma influisce sul sistema immunitario e provoca malattie gengivali che possono portare alla perdita di ossa e denti.

Lo sbiancamento dei denti sarà controproducente se si continua a fumare e dovrebbe essere considerato un primo passo fondamentale per una migliore salute orale e un sorriso più sano.