Home Spettacolo Deianira irriconoscibile prima della chirurgia: la FOTO pubblicata dalla Michelazzo

Deianira irriconoscibile prima della chirurgia: la FOTO pubblicata dalla Michelazzo

E’ evidente che Deianira Marzano ha fatto dei ritocchini, ma nessuno poteva mai immaginare che nella foto della Michelazzo fosse proprio ritratta lei.

Di certo non l’avrà presa molto bene Deianira Marzano, celebre opinionista e influencer del web: Eliana Michelazzo ha bisticciato con lei scorsa settimana e le due si sono colpite a suon di foto prima della chirurgia estetica.

Deianira prima della chirurgia

Deianira ha postato un video di quando la Michelazzo era una corteggiatrice di Uomini e Donne, mentre l’ultima ha proprio esagerato mostrando una foto del passato che forse nemmeno la Marzano stessa ricordava.

LEGGI ANCHE –> Tancredi innamorato di Aka7even? Il cantante di Amici rompe il silenzio

Deianira Marzano prima della chirurgia: irriconoscibile

L’ex agente di Pamela Prati ha pubblicato su Instagram gli scatti incriminati e ha aggiunto una didascalia molto velenosa e ironica:

“Ma questo è un super scoop, è Deianira! Non l’avevo riconosciuta!“

Gli stessi scatti sono poi stati ricondivisi anche da Deianira:

“Tu che hai avuto il coraggio di postare quelle mie fotografie di milioni di anni fa? Io non rinnego di essere ricorsa alla chirurgia estetica ed anzi, proprio perché non me ne strafrego le riposto anche!”

Una risposta che forse la Michelazzo non si aspettava. Eliana ha dovuto quindi, suo malgrado, ‘incassare il colpo’ e ha risposto dando ragione a Deianira.

La Michelazzo e lo scontro con Deianira

Con parole tra l’ironico e il serio, Eliana Michelazzo ha commentato così la scelta della sua ‘nemica’ social:

“Bravo, chi rinnega il suo passato com’era un tempo, non avrà mai il coraggio di una vera donna. Diciamo che la medicina estetica aiuta nel tempo e ci fa sentire meglio, ma devo dire che siamo come il vino. Più belle ora!”.

In effetti la chirurgia ha un potere molto più grande di quello che possiamo immaginare.