Home Televisione DayDreamer, anticipazioni turche: la terribile rabbia di Can

DayDreamer, anticipazioni turche: la terribile rabbia di Can

CONDIVIDI

DayDreamer torna su Canale 5 con nuovi episodi, che appassioneranno il pubblico e che vedranno protagonisti Sanem e Can

DayDreamer

Scopriamo insieme cosa accadrà nei prossimi episodi di DayDreamer, in base alle anticipazioni turche della fiction!

Le novità di DayDreamer

DayDreamer tornerà su Canale 5 con nuove puntate, nelle quali il pubblico avrà modo di valutare le evoluzioni nei personaggi di Sanem e di Can.

In particolare, Sanem crederà finalmente di poter realizzare il suo sogno di diventare scrittrice, nonostante lavori alla Fikri Harika, ma l’idillio si romperà a causa di un ingiusto intervento compiuto ai suoi danni.

Can, invece, vedrà gli eventi evolversi in una direzione che lo farà stare male e deciderà di abbandonare addirittura la città, lasciando Sanem nello sconforto. Scopriamo precisamente cosa accadrà!

Tensioni tra Sanem e Can

Le prossime puntate di DayDreamer saranno contraddistinte da alcune tensioni tra Sanem e Can. La situazione si complicherà con l’arrivo di Yiğit, che farà sapere alla donna di aver stretto un accordo con un’azienda americana per consentirle di pubblicare il suo libro.

Can dimostrerà sin da subito la sua gelosia verso Yiğit, verrà a conoscenza si sia preso gioco di Aydin e si scaglierà contro di lui: la giovane, però, non apprezzerà per niente il gesto fatto dal primogenito di Aziz.

Il libro bruciato

Sanem si recherà nella casa di montagna dei Divit in compagnia di Yiğit per recuperare il suo libro, ma farà una bruttissima scoperta. Quest’ultimo, infatti, dopo essersi introdotto nell’abitazione di Can da solo e aver letto delle bellissime parole relative alla storia d’amore tra l’aspirante scrittrice e il fotografo, ha bruciato il libro della donna.

La rabbia di Can, a quel punto, sarà ingestibile, visto che si scaglierà contro il truffatore facendolo cadere a terra privo di sensi. Yiğit rischierà di rimanere paralizzato, mentre Can deciderà di andare via da Istanbul.