Home Televisione Daydreamer, anticipazioni dal 6 al 10 luglio: chi è Polen?

Daydreamer, anticipazioni dal 6 al 10 luglio: chi è Polen?

CONDIVIDI

Daydreamer torna su Canale 5 con nuovi e imperdibili episodi della fiction, scopriamo insieme tutte le anticipazioni

Daydreamer

Scopriamo insieme tutte le anticipazioni relative alle prossime puntate di Daydreamer, in onda da lunedì 6 a venerdì 10 luglio dalle 14:45 alle 15:35 su Canale 5!

Sanem e la spia

Nelle prossime puntate, Sanem Aydin (Demet Özdemir), dopo aver comunicato le dimissioni a Emre Divit (Birand Tunca), si deciderà a confessare la verità a Can sui suoi ambigui atteggiamenti.

La giovane deciderà di non rivelare al suo datore di lavoro i sentimenti che prova per lui, in quanto lo sorprenderà nella sua abitazione con la fidanzata Polen (Kimya Gökçe Aytaç) appena tornata a Istanbul.

Sanem si ritroverà assalita dai sensi di colpa e non si sentirà tranquilla perché Can è stato espulso dall’associazione mondiale di fotografi anche a causa sua. La nostra protagonista allora deciderà di affrontare Emre.

Aydin confesserà al contabile della Fikri Harika di non voler più svolgere le sue richieste e si dirà disposta a mettere in guardia il primogenito di Aziz. La giovane si convincerà che la spia presente nell’azienda pubblicitaria dei Divit sia il figlio minore di Aziz.

L’arrivo di Polen

Nel frattempo, Can deciderà di includere Sanem nel gruppo creativo. Dopo, la sorella di Leyla si recherà a casa del suo capo per spiegargli il motivo dei suoi comportamenti.  Come già rivelato, Aydin, appunto non lo farà, quando ad accoglierla nell’appartamento di Can sarà Polen, la fidanzata del fotografo.

Polen renderà chiaro sia venuta a Istanbul per riconquistare il suo amato. Nel frattempo, il signor Levent (Baki Çiftçi), il titolare di un’azienda di prodotti organici, deciderà di organizzare una promozione con il figlio maggiore del Divit, prendendo spunto da un’idea elaborata da Sanem.

Per concludere, Nihat (Berat Yenilmez) stufo di essere un casalingo, deciderà di aprire un negozio di polpette vegane con Muzzaffer (Cihan Ercan), coinvolgendo anche il macellaio Osman (Ali Yagci).