Home Personaggi Damiano David dei Maneskin, la sua doppia vita: cosa faceva prima di...

Damiano David dei Maneskin, la sua doppia vita: cosa faceva prima di diventare cantante

CONDIVIDI

Abbiamo scoperto per voi cosa faceva il leader della band che ha vinto Sanremo 2021 prima di diventare un cantante famoso.

Da quando Damiano David ha vinto il 71° Festival di Sanremo assieme ai Maneskin, tutta l’attenzione dei media è concentrata su di lui.

Damiano David Maneskin

A tal proposito, ecco svelato il passato segreto del cantante, che nessuno si sarebbe mai potuto aspettare. Prima di diventare famoso faceva tutt’altro!

La passione nascosta di Damiano David

Il cantante dei Maneskin ha un’altra grandissima passione oltre alla musica: si tratta dello sport.

Damiano è un grande appassionato sia di basket che di calcio e ha una grande fede calcistica.

Il giovane classe ’99 tifa la Roma e non ha mai nascosto l’amore nutrito nei confronti della squadra.

Alla prima puntata di X-Factor 2017, David si è presentato con indosso la maglia della Roma, la numero 10 di Francesco Totti.

La scorsa domenica, è stata proprio la sua squadra del cuore a fargli una sorpresa durante l’anticipo Roma – Genoa:

all’Olimpico, gli altoparlanti hanno trasmesso la canzone dei Maneskin che ha vinto Sanremo 2021, e un messaggio di auguri alla band.

Il passato segreto del cantante

Non tutti lo sanno, ma in passato Damiano David era un grande giocatore di basket.

Il cantante, infatti, ha militato nei giovanili dell’Eurobasket Roma.

Nel corso della sua partecipazione a Sanremo 2021, la pagina ufficiale Twitter della squadra ha condiviso una foto incredibile che mostra il leader dei Maneskin in quel periodo:

Avete capito Damiano David dei Maneskin? Nessuno si aspettava una cosa del genere ed è per questo che lo scatto è diventato virale!