Home Cronaca Crotone, abusa per anni delle nipoti minorenni: arrestato lo zio

Crotone, abusa per anni delle nipoti minorenni: arrestato lo zio

CONDIVIDI

Le violenze sono andate avanti per anni, finché un 40enne crotonese non è finito in carcere con l’accusa di abusi sulle sue nipoti.

abusi sulle nipoti: zio arrestato

A raccontare tutto alle forze dell’ordine sarebbero state proprio una delle due sorelle, che ha confermato le violenze subite anche dalla sorella.

Il racconto delle due sorelle

Una vicenda terribile quella che arriva da Crotone e nella quale sono coinvolte due sorelle minorenni. Come riporta anche l’Ansa, uno zio acquisito delle due ragazze avrebbe abusato per anni delle sue nipoti.

Finché, la più grande delle due sorelle non ha raccontato tutto alle forze dell’ordine. Gli abusi si sarebbero perpetrati per anni, da quando l’adolescente era soltanto una bambina, fino ai suoi 16 anni.

La ragazza ha raccontato che anche la sorella minore era vittima delle violenze da parte dello zio acquisito. Anche la sorella ha poi confermato gli abusi, raccontando tutto quelle che erano state costrette a subire per anni.

Arrestato lo zio acquisito

Grazie alle loro testimonianze e alle indagini svolte dagli agenti della squadra mobile, il 40enne crotonese è stato arrestato con l’accusa di abusi e violenza su minori.

L’uomo è quindi finito in carcere. A Grosseto, lo scorso mese era emersa un’altra terribile vicenda di abusi e violenze ai danni di minori.

Una bimba era stata costretta a subire abusi dai suoi stessi genitori. La madre della bimba inviava foto delle parti intime della piccola in cambio di denaro.

Tra le tante foto, anche quelle mentre giocava nuda in piscina. La storia della bambina di Grosseto.