Home Casi Crollo del tetto, tutti uniti per aiutare il padre e il bimbo...

Crollo del tetto, tutti uniti per aiutare il padre e il bimbo sopravvissuto

CONDIVIDI

Ad Albizzate (Varese) dove c’è stato il crollo del tetto, sono in corso grandi gesti di solidarietà per cercare di aiutare papà e bimbo sopravvissuti.

crollo del tetto

Qualche giorno fa il crollo del tetto ha ucciso una madre e due dei tre bambini che erano con lei. Uno di essi ne è uscito miracolosamente illeso.

Una vera gara di solidarietà

Ad Albizzate, in Provincia di Varese, qualche giorno fa il crollo di un tetto ha travolto una madre con i suoi figli. Uno dei tre, che era con lei, è vivo per miracolo. Oggi è in corso una gara di solidarietà per raccogliere aiuti per papà e bimbo sopravvissuti al crollo del cornicione per il quale oggi c’è una persona iscritta nel registro degli indagati.

Il paese è rimasto sconvolto da queste morti innocenti. La mamma con i tre figli, transitavano in una zona commerciale, quando un cornicione si è levato dal tetto di una ex fabbrica.

La raccolta fondi più importante è stata messa in campo dalla Pro Loco del Comune, supportata da un’associazione di genitori. L’obiettivo è quello di non lasciare da soli i superstiti di una famiglia così straziata.

L’iniziativa “Stretti attorno ad Adam”

Domenica scorsa, 28 giugno, Emanuele Bettega, presidente della Pro Loco di Albizzate, unitamente a Eliana Brusa, vicesindaco, hanno promosso l’iniziativa Stretti attorno ad Adam. Adam è il papà che ha subito il grave lutto e che si ritrova da solo con il figlioletto di nove anni superstite. L’iniziativa è stata promossa durante la messa, al termine della quale sono stati raccolti fondi. Tutta la comunità, senza distinzioni d’età, ha voluto far sentire la sua partecipazione. Come si legge su Fanpage, il vicesindaco ha affermato:

“Il dolore di Noureddine e Adam è il nostro. Non li lasceremo soli e il Comune farà la sua parte: daremo tutto il necessario”.

Intanto, nella biblioteca comunale del paese è stato lasciato un quaderno dove chiunque può scrivere il suo pensiero rivolto a papà a bimbo.