Home Casi Crollo del tetto, persona indagata per la morte dei due bambini e...

Crollo del tetto, persona indagata per la morte dei due bambini e della mamma

CONDIVIDI

Per il terribile caso del crollo del tetto c’è una persona indagata che dovrà rispondere della causa della morte della mamma e dei due bambini.

Crollo del tetto, persona indagata per la morte dei due bambini e della mamma

C’è una persona che è stata iscritta nel registro degli indagati in merito al crollo del tetto di Albizzate – Varese, provocando la morte di una madre e dei suoi due figli.

Crollo a Varese: un indagato

Per il crollo della porzione di tetto dell’ex fabbrica che ha investito e ucciso una madre e i suoi due figli c’è una persona iscritta nel registro degli indagati.

La donna di 38 anni è morta insieme ai suoi due figli di 5 anni e 15 mesi, mentre il terzo figlio di nove anni è sopravvissuto essendo dall’altra parte della strada. Non ci sono ancora dettagli in merito all’identità dell’indagato e gli inquirenti hanno aperto un fascicolo per omicidio colposo plurimo e disastro colposo.

Quali sono le cause del crollo?

Madre e due figli passavano da quella strada, quando la parte di tetto si è staccata provocando la loro morte. Mentre la donna e la bimba di 5 anni sono morte sul colpo, la piccola di 15 anni è stata soccorsa mentre era ancora in vita: purtroppo per le ferite riportate non c’è stato nulla da fare.

Ora il pubblico ministero manda avanti le indaggini per ricostruire tutta la vicenda e capire il motivo di questo crollo. Sono state sentite circa 20 persone tra cui anche il proprietario di questo immobile insieme a tutti i testimoni che hanno assistito alla tragedia.

Il Sindaco Zorzi è stato uno degli ultimi a vedere le tre persone ancora in vita e si è salvato per una frazione di secondo.