Home Consigli in Cucina Crocchette di zucchine, ricetta velocissima e estiva: pronte in 9 minuti

Crocchette di zucchine, ricetta velocissima e estiva: pronte in 9 minuti

CONDIVIDI

Le crocchette di zucchine sono un piatto a base di verdura e formaggio sfizioso e invitante: fritto o al forno è velocissimo e facile da fare.

crocchette di zucchine – iStock

Le crocchette di zucchine profumate al basilico sono una ricetta estiva imperdibile: invitanti e croccanti con un cuore filante di scamorza.

Sono velocissime e semplici da preparare, in meno di 10 minuti saranno pronte.

Incredibilmente morbide all’interno e croccanti fuori grazie alla panatura di farina di mais.

Contengono anche pinoli, parmigiano e cubetti di scamorza che in cottura si scioglieranno rendendo le crocchette irresistibili.

Il profumo di basilico si percepisce ancor prima di addentare la crocchetta: al cuore di scamorza filante non saprà resistere nessuno dei vostri ospiti.

Sono una ricetta golosa e amata da soprattutto dai bambini come anche polpette di zucchine vegetariane al forno.

Il procedimento è davvero semplice perché si preparano in un baleno e successivamente si friggono per 2-3 minuti in olio di arachide bollente.

Potete scegliere di cucinarle in forno anziché fritte se volete dare un taglio alle calorie: basterà cuocerle a 200° per 30 minuti.

Ecco la ricetta spaziale delle crocchette di zucchine profumate al basilico con pinoli.

Crocchette di zucchine: Ingredienti e Preparazione

Ingredienti

  • 700g zucchine romanesche
  • 2 uova
  • 2 patate grandi
  • 85g parmigiano grattato
  • 50g pane grattato
  • 80g scamorza
  • 6 cucchiai di farina di mais (per impanare)
  • basilico fresco q.b.
  • 3 manciate di pinoli
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio di semi di arachide (per friggere) q.b.

Preparazione

  1. Pelate e bollite le patate, quando saranno cotte schiacciatele e mettetele in una terrina.
  2. Lavate e mondate le zucchine romanesche.
  3. U
  4. Utilizzando una grattugia a fori larghi grattatele finemente in una ciotola.
  5. Lasciatele scolare per mezzora in un passino per fargli perdere l’acqua di vegetazione.
  6. Nella terrina delle patate versate le zucchine, le uova, il parmigiano e il pan grattato. Mescolate con una forchetta e poi unite anche il basilico spezzettato e i pinoli.
  7. Aggiustate il composto di sale e pepe a vostro piacimento.
  8. Tagliate la scamorza a cubetti piccoli allungati e metteteli in una ciotolina da parte.
  9. Formate delle crocchette con le mani e al centro posizionate la scamorza. Richiudete bene al crocchetta affinché in cottura non esca il ripieno di formaggio.
  10. Passatele nella farina di mais più volte affinché attecchisca bene a tutta la superficie. Questa farina le renderà croccantissime e irresistibili!
  11. Procedete in questo modo fino ad esaurire l’impasto.
  12. Scaldate l’olio di arachide in un padella e quando sarà arrivato a temperatura tuffateci le crocchette 3-4 per volta.
  13. Cuocetele finché saranno visibilmente dorate e invitanti e poi scolatele con una schiumarola.
  14. Appoggiatele su un foglio di carta assorbente per frittura e salatele. Servitele calde e fumanti per assaporare meglio il cuore di scamorza filante.

Buon Appetito!

LettoQuotidiano.it è stato selezionato nella nuova app di Google News. Per rimanere sempre aggiornato clicca qui e poi sulla stellina “Segui”