Home Politica Crisi di Governo, il tavolo sul programma: tutti gli aggiornamenti

Crisi di Governo, il tavolo sul programma: tutti gli aggiornamenti

CONDIVIDI

Crisi di Governo: continuano le discussioni per portare alla realizzazione di un programma che metta d’accordo tutte le parti.

Roberto Fico ha organizzato un tavolo per la realizzazione di un programma che metta d’accordo tutte le forze politiche coinvolte nella crisi di governo.

Nulla di fatto, visto che c’è stato molto disaccordo per quel che concerne il Mes e altri temi principali di questo periodo che l’Italia sta vivendo.

La contesa principale è legata al documento finale che dovrebbe portare alla chiusura delle trattative. Italia Viva preme molto su questo aspetto, al fine di mettere nero su bianco tutti i punti programmatici.

Crisi di Governo - Roberto Fico

Crisi di governo, la posizione di Italia Viva

Italia Viva ha chiesto di stilare un programma di punti da mettere in atto per uscire dalla crisi di governo. Un documento finale che dovrebbe portare al termine delle trattative.

Il tavolo è stato aperto dal presidente della Camera, Roberto Fico, dopo aver ricevuto l’incarico da parte del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Dopo le dimissioni di Giuseppe Conte, infatti, si deve dare un governo al paese. Renzi punta a un esecutivo “all’altezza” dei compiti da portare avanti.

“Alla fine di questa settimana avremo il nuovo governo, dovrà essere un esecutivo all’altezza, di persone capaci e meritevoli. Solo così l’Italia si salva”

Queste le parole del politico, riportate da Repubblica.it. Intanto, continuano i disaccordi su specifici temi, come il MES.

Chi sarà il nuovo Primo Ministro?

Dopo le dimissioni di Giuseppe Conte, l’inizio della crisi di Governo e l’inizio del tavolo tecnico a Montecitorio per portare a compimento la legislatura, è emersa una domanda.

Chi sarà il nuovo premier? Ci sono state, nelle ultime ore, diverse toto-scommesse, per così dire, sul nome della persona che potrà diventare premier.

Tra questi, sono stati citati lo stesso Giuseppe Conte, che potrebbe essere protagonista di un Conte-ter. Anche Roberto Fico potrebbe essere uno dei possibili candidati alla Presidenza del Consiglio.

Gli altri possibili successori potrebbero essere Dario Franceschini, Roberto Gentiloni e Mario Draghi.