Home Personaggi Crew Dragon, chi sono i due astronauti? Conosciamo Bob Behnken e Doug...

Crew Dragon, chi sono i due astronauti? Conosciamo Bob Behnken e Doug Hurley!

CONDIVIDI

Chi sono i due astronauti, protagonisti della Crew Dragon, la navicella americana partita per la Stazione spaziale internazionale da Cape Canaveral, in Florida.

crew dragon

Bob Behnken e Doug Hurley sono i due astronauti che hanno preso parte alla Space X, con la Crew Dragon. Conosciamoli meglio!

La partenza della navicella

La navicella privata americana Crew Dragon è ormai in orbita. Alle 21.22 di ieri, sabato 30 maggio, si è dato il via alla nuova missione della Nasa nello spazio con la Crew Dragon di Space X.

La navicella è partita per la Stazione spaziale internazionale da Cape Canaveral, in Florida, dopo il rinvio di mercoledì scorso per il maltempo.

Oltre un milione gli utenti collegati in diretta per assistere al lancio.

Chi sono i due astronauti protagonisti della missione

Bon Benkhen e Doug Hurley sono i due astronauti partiti con la Crew Dragon. I due, entrambi ex piloti dei Marine, sono stati selezionati dalla Nasa nella classe di astronauti dove hanno conosciuto anche le loro moglie, entrambe astronaute.

Entrambi sono già stati nello spazio per ben due volte e sia Benkhen che Hurley hanno un figlio maschio. Sono molto amici e, come riferisce anche Agi, Hurley è stato testimone di nozze dell’amico.

“Ha un senso dell’igiene piu’ spiccato del mio”,

ha ironizzato Behnken sull’amico Hurley in un video della Nasa.

È la prima volta che i due astronauti partecipano insieme ad una missione.

Behnken è stato sullo shuttle due volte, nel 2008 e nel 2010. Ha alle spalle oltre 700 ore in orbita e 6 passeggiate spaziali.

Hurley ha compiuto due missioni, l’ultima delle quali a bordo dell’Atlantis, decollata l’8 luglio del 2011. Behnken è originario del Missouri, Hurley è di New York. Entrambi vivono a Houston, in Texas.

Nella missione Space X indossano una tuta bianca con fregi grigio scuri e non la tradizionale tuta arancione.